107 EQUIPAGGI ISCRITTI ALLA DECIMA RONDE DELLA VAL MERULA

In Automobilismo, News, Rally

107 EQUIPAGGI ISCRITTI ALLA DECIMA RONDE DELLA VAL MERULA

Foto di Sport Infinity

Soddisfazione degli organizzatori: sarà un grande weekend di rally ad Andora

Centosette equipaggi sono pronti a partire per la decima edizione della Ronde della Val Merula. La manifestazione in programma il 10-11 febbraio raggiunge quindi un importante traguardo alla chiusura delle iscrizioni, nettamente incrementate rispetto al 2023, quando al via si presentarono in novantuno.  Numeri che confermano il successo di una competizione divenuta ormai una classica del motorsport italiano, maturata anno dopo anno e pronta a spegnere le dieci candeline in grande stile.

I primi tre numeri saranno assegnati agli stessi piloti che salirono sul podio nel 2023: Fabio Andolfi, Miele e Cortese, che però troveranno una concorrenza agguerrita e soprattutto numerosa ad attendere le loro Skoda Fabia sulle strade dell’entroterra savonese. Record per la classe Rally2 / R5 che occupa ben 31 caselle nell’elenco iscritti, quasi un terzo del totale. Tra i papabili protagonisti spiccano Nicelli, Arzà, Peruccio, Araldo, Cha, Luison, Biggi, l’inglese Pawley, il còrso El Kaddouri e tanti altri. Da segnalare la presenza di Filippo Gerini, che alla prima gara in carriera al Giro dei Monti Savonesi Storico stupì tutti con la Subaru Legacy e che si presenterà ad Andora con una Fabia. Ben 24 le vetture del marchio céco presenti, con tre Citroen C3, due Volkswagen Polo ed una Ford Fiesta a completare la folta schiera delle top car.

Da notare la presenza di due vetture Rally3, entrambe Renault Clio, guidate da Verbilli e Matteo Giordano, con numeri importanti anche per la Rally4, una delle categorie più in voga con 19 vetture in elenco con nomi illustri come Fabrizio Andolfi Jr, Guastavino, Gangi, Strata e Simone Giordano. Buona anche la presenza nelle classi Rally4/R2, Rally5 e nella intramontabile N2, per completare un elenco che affianca qualità e quantità, con diversi equipaggi francesi che varcheranno il confine per correre sulle strade liguri.

Un premio per il duro lavoro degli organizzatori, che non nascondono la loro soddisfazione: “Siamo estremamente soddisfatti per l’ottima risposta da parte dei concorrenti, nonostante qualche aggiornamento regolamentare a cui i rallysti hanno dovuto adeguarsi in poche settimane. Non vediamo l’ora di accogliere tutti ad Andora per festeggiare, come di consueto, la partenza della stagione dei rallies italiani” – hanno commentato dal quartier generale della Sport Infinity.

Il presidente Domenico Salati ha poi aggiunto: “Voglio ringraziare di cuore tutti i concorrenti, dalla cima al fondo dell’elenco iscritti e penso sia davvero un peccato per chi non c’è”.

Il weekend di gara prevede le verifiche nella mattinata di sabato 10 febbraio, seguite dallo shakedown di Stellanello dalle 10 alle 13. In serata la cerimonia di partenza nel centro di Andora dalle 18:30, mentre domenica 11 febbraio sarà interamente dedicata alla gara, con i quattro passaggi sulla prova speciale “Madonna della Guardia” dalle 7:58 e l’arrivo previsto per le 15:28.

Scarica qui l’elenco iscritti

You may also read!

Il 3° Rally Città di Foligno presenta le sfide

Il 3° Rally Città di Foligno presenta le sfide: un percorso molto tecnico, con molte novità Foto di raceemotion Grande attesa, per

Read More...

19° Rally Campagnolo: al via le iscrizioni

19° Rally Campagnolo: al via le iscrizioni foto di Aci Sport Nuova data per la duplice manifestazione organizzata dal Rally Club

Read More...

Primo Bagnaia e secondo Bastianini al termine delle ultime due giornate di test

Primo Bagnaia e secondo Bastianini al termine delle ultime due giornate di test precampionato in Qatar Il Campione del

Read More...

Mobile Sliding Menu