39° Rally della Lanterna – La Val d’Aveto attende la manifestazione con trepidazione

In Automobilismo, News, Rally

UN’INTERA VALLATA ATTENDE IL 39° RALLY DELLA LANTERNA

Il Gruppo Sportivo Allegrezze festeggia i 50 anni di attività

 

Manca meno di un mese al weekend del 10-11 giugno, quello in cui si disputerà il 39° Rally della Lanterna – 7° Rally Val d’Aveto, gara valida per la Coppa Rally Zona 2 e per la Coppa WRC Plus Italia, oltre che per il Michelin Trofeo Italia e R Italian Trophy. La macchina organizzativa è ben rodata dopo diverse edizioni della classica genovese ospitate dalla Val d’Aveto e le due realtà che da anni collaborano si preparano a celebrare un importante anniversario.

Da sempre a fianco della Lanternarally, il Gruppo Sportivo Allegrezze si appresta a tagliare un importante traguardo, quello dei 50 anni di attività. Era infatti il 1973 quando nella borgata di Allegrezze, a pochi passi da Santo Stefano d’Aveto, un gruppo di giovani supportati da Don Pietro Tassi fondò il sodalizio che in cinque decenni ha contribuito in maniera importante alla promozione del territorio ed al divertimento dei tanti turisti e villeggianti passati per la vallata. E’ il presidente Mauro Monteverde a ricordare i passi salienti di questa storia: “Sono passati già cinquant’anni dal momento in cui nacque l’idea, tra i giovani di Allegrezze, di costruire un campo da calcio dove potesse giocare la nostra squadra creata per i tornei estivi. Con l’aiuto di Don Pietro e di Attilio Cella fondammo il GSA, che in pochi anni iniziò ad organizzare molte manifestazioni. Marce, corse, tornei di calcio, gare di mountain bike, palio contadino, feste della trebbiatura ed antichi mestieri, sagre e per finire la collaborazione con la Lanternarally, prima con la Ronde della Val d’Aveto ed oggi con il Rally della Lanterna. Per noi è un grande onore”
Sul campo di Allegrezze, sede del riordino, saranno allestiti i tradizionali stand gastronomici, pronti ad accogliere calorosamente gli equipaggi grazie allo sforzo dei tanti volontari locali.

Un’intera vallata attende con trepidazione i protagonisti della sfida sportiva, che arriveranno come al solito da diverse regioni italiane; il Rally della Lanterna fa parte del calendario della Zona 2, quella che accorpa Liguria e Lombardia, ma data la posizione geografica saranno molti gli equipaggi parmensi e piacentini presenti, oltre a quelli provenienti da tutto il Nord Italia. I partecipanti troveranno anche una gradita sorpresa sulle prove speciali Monte Penna e Montebruno, su cui sono in corso lavori di asfaltatura. Ancora una volta Santo Stefano d’Aveto metterà a disposizione dei rallysti ogni angolo trasformando il centro nel parco assistenza più suggestivo d’Italia ed aspetterà i vincitori ai piedi del Castello Malaspina Fieschi Doria.

You may also read!

Miki Biasion guida la Ypsilon Rally 4 HF

Miki Biasion guida la Ypsilon Rally 4 HF Oggi Miki Biasion ha guidato in prova speciale la Lancia Ypsilon

Read More...

50^ Alpe del Nevegàl: percorso collaudato

50^ Alpe del Nevegàl: percorso collaudato, giovedì la presentazione dell’evento a Palazzo Rosso, domenica la rievocazione storica del “Gidoni” Giornata

Read More...

NELLA MOTOR VALLEY RADDOPPIA LA MOTOGP™

NELLA MOTOR VALLEY RADDOPPIA LA MOTOGP™: DAL 20 AL 22 SETTEMBRE A MISANO WORLD CIRCUIT ANCHE IL GRAN PREMIO DELL’EMILIA-ROMAGNA Dal

Read More...

Mobile Sliding Menu