44° RALLY CITTA’ DI PISTOIA: ISCRIZIONI IN DIRITTURA DI ARRIVO.

In Automobilismo, News, Rally

44° RALLY CITTA’ DI PISTOIA:

ISCRIZIONI IN DIRITTURA DI ARRIVO.

PRESENTATE LE PROVE SPECIALI

In programma per il 30 settembre-01 ottobre, sfida finale della coppa rally di sesta zona,

la gara avrà il coefficiente 1,5 di punteggio.

Confermate le sfide in due giorni e partenza e arrivo in centro a Pistoia.

 

Iscrizioni aperte fino al 20 settembre

 

 

Pistoia, 15 settembre 2023 – Ultimi giorni di adesioni aperte per il 44° Rally Città di Pistoia, con il periodo che si chiuderà il prossimo 20 settembre.

La competizione della Pistoia Corse, in programma per il 30 settembre-01 ottobre, organizzata in collaborazione con l’Automobile Club Pistoia, sarà l’ultimo atto della Coppa Rally di zona 6, con previsto anche il Rally “storico” ultimo appuntamento del Trofeo di zona 3 (oltre la “All Stars”) per le vetture di interesse storico-sportivo.

Pistoia Corse, insieme all’Automobile Club Pistoia, che festeggia quest’anno i cento anni dalla sua fondazione, propone classico appuntamento del “Pistoia”, con il coefficiente 1,5 di punteggio, ultima carta utile per molti da giocarsi per conquistare l’accesso alla finale unica nazionale di Cassino, in programma per il 27 e 28 ottobre.

La gara chiuderà anche la terza stagione del Campionato Sociale Aci Pistoia-“Memorial Roberto Misseri” e sarà valida pure per il Trofeo Rally Toscano, oltre che per i trofei R-Italian Trophy, Michelin Trofeo Italia e Pirelli Accademia.

PRONTE ALCUNE NOVITA’ ISPIRATE DALLA TRADIZIONE

Due le giornate di gara, sette prove speciali in totale, tre da disputarsi sabato 30 settembre e quattro previste per domenica 1 ottobre per un totale di distanza competitiva di 67 chilometri. La sostanza dell’edizione duemilaventitré del Rally Città di Pistoia è questa, un percorso che rispettando con convinzione la tradizione si presenterà in una veste “rinfrescata” ed anche con una prova inedita.

Torna, dopo tre anni la classica “Montevettolini”, e dopo lo stesso ventaglio temporale rientra anche la prova di Casore, scendendo verso Nievole per salire vergo Avaglio. La “San Baronto” avrà anch’essa una rivisitazione, nella seconda metà del tracciato, pendendo la direzione di Giugnano e la novità assoluta sarà l’inedita “Città di Quarrata” (grazie al significativo contributo dell’Amministrazione Comunale), un percorso che arriva dagli anni novanta, dal Rally “Tre Comuni”, del quale una parte verrà utilizzato per lo “shakedown” e sarà la prova più corta del rally.

Ecco le “piesse” descritte nei loro dettagli più significativi:

P.S. 1-3 “SAN BARONTO – LUPI AUTO” – km 8,950

La prova speciale San Baronto si presenta in una nuova ed insolita veste: alleggerita già da tempo dell’ultimo tratto che portava fino alla frazione di Mungherino, adesso riporta alla luce il tratto di strada utilizzato nelle edizioni del “Pistoia” degli anni ’80 e ‘90 che attraversa la frazione di Giugnano.
Una p.s. dalla “doppia faccia”: inizio prova sulla SP9 appena fuori dall’abitato di Casalguidi, con sede stradale larga e fondo regolare per più di 5 km fino all’inversione con via dei Nardini, dove inizia la parte stretta recentemente asfaltata che accompagna gli equipaggi verso via di Giugnano in un misto stretto in discesa con un buon ritmo fino alla fine della prova.

P.S. 2 “CITTÀ DI QUARRATA” – km 4,760

La p.s. Città di Quarrata è un’eredità del Rally Sprint dei Tre Comuni, e viene in parte utilizzata per effettuare lo shakedown già da diverse edizioni del rally: seppur breve racchiude al suo interno ben tre cambi di ritmo e diversi punti insidiosi. La sede stradale si presenta subito stretta e con fondo movimentato, poi si allarga per un tratto più liscio e veloce ed infine torna stretta con alcuni saliscendi: chi usufruirà dello shakedown potrà assaggiarla in parte, ma rimane comunque una prova dove non è possibile abbassare la guardia.

P.S. 4-6 “MONTEVETTOLINI” – km 7,220

Quando si parla di Montevettolini si nomina la prova speciale più duratura e più transitata del Rally Città di Pistoia. La p.s. torna in questa edizione del rally dopo 3 anni di stop con tutte le sue caratteristiche intatte: la velocità la fa da padrona sugli oltre 7 km cronometrati che sembrano facili ma che alla fine premiano i più audaci, soprattutto nel tratto in discesa. Da sempre il pubblico la sceglie per la facilità nel raggiungere le zone consentite e per comodità logistica di inizio e fine prova.

P.S. 5-7 “AVAGLIO” – km 14,980

Avaglio: quest’anno è lei la prova speciale più lunga del rally con i suoi quasi 15 km in cui racchiude una prima parte con sede stradale medio/stretta a formare un misto scorrevole con poca pendenza in discesa fino al cambio strada di Casore del Monte: da qui inizia la discesa con pendenza inizialmente leggera che diventa poi più impegnativa fino al bivio de La Sassa, quando si entra nel misto veloce che fa da preludio per la salita che caratterizza la terza parte della prova dal ritmo sostenuto ma irregolare.

LA LOGISTICA

La partenza è prevista dal centro città, da Piazza Gavinana dalle 17,30 di sabato e l’appuntamento con la bandiera a scacchi sarà nella stessa location l’indomani, dalle 16,15. La competizione sarà intervallata da tre riordinamenti, attesi a Lamporecchio, in Piazza Duomo a Pistoia (quello notturno tra le due giornate) ed il terzo nella Zona Industriale di Sant’Agostino, dove sarà anche previsto il Parco di Assistenza (zona PalaCarrara). La “permanence” dell’evento, con direzione gara, segreteria e sala stampa è confermata alla Concessionaria Brandini in Via Copernico, zona industriale.

IN SINERGIA CON IL  TERRITORIO

Oltre all’argomento che riguarda la competizione, Pistoia Corse e ACI Pistoia guardano alla gara come ideale complemento per l’immagine del territorio, per comunicare le sue particolarità, i suoi caratteri. Per questo si prevede la competizione in due giornate, da sfruttare per mostrare le bellezze paesaggistiche e architettoniche dell’area pistoiese. Il motorsport, infatti, oltre a diffondere messaggi di valori suoi propri, come dinamicità, forza, gioventù, tecnologia, al tempo stesso è veicolato da altri media (televisione, radio, internet, etc.) diventando quindi un canale di promozione tra i più efficaci. Come assai attivo è anche il sostegno che la gara ha costantemente trasmesso all’indotto del turismo ad essa legato, una sinergia vincente creata tra due settori che, se uniti, possono rappresentare un’opportunità di crescita per l’economia del territorio.

Per questo si è sempre lavorato con le Amministrazioni locali, dalla Provincia al Comune di Pistoia, ai varii comuni attraversati. Anche quest’anno sarà dunque forte e convinta la collaborazione con i Comuni di Lamporecchio, Marliana, Monsummano Terme, Quarrata e Serravalle Pistoiese.

L’edizione 2022 del Rally Città di Pistoia è passata decisamente alla storia per quella che fu la prima vittoria straniera, quella del cileno Alberto Heller con una VolksWagen Polo R5.

 

PROGRAMMA DI GARA

Apertura iscrizioni: 30/08/2023 alle ore 00:00

Chiusura iscrizioni: 20/09/2023 alle ore 24:00

 

Ricognizioni autorizzate con vetture di serie:

sabato 23/09/2023 ore 10:00 -17:00

venerdì 29/09/2023 ore 17:00 – 22:00

 

Distribuzione road book:

Concessionaria AUTOEUR BRANDINI – Via E. Fermi, 53 – Pistoia

venerdì 29/09/2023 ore 15:00 -19:00   –  sabato 23/09/2023 ore 09:30 – 15:30

 

Distribuzione targhe e numeri di gara:

sabato 30/09/2023 ore 09:00 – 11:00 c/o Concessionaria AUTOEUR BRANDINI – Via E. Fermi, 53 – Pistoia

 

Verifiche sportive ante-gara: c/o Concessionaria BRANDINI – Via N. Copernico, 123 – Pistoia

iscritti allo shakedown sabato 30/09/2023 ore 07:30 – 10:30

tutti gli altri sabato 30/09/2023 ore 10:31 -12:30

 

Verifiche tecniche ante-gara: c/o Concessionaria BRANDINI – Via N. Copernico, 123 – Pistoia

iscritti allo shakedown sabato 30/09/2023 ore 08:00 – 11:00

tutti gli altri sabato 30/09/2023 ore 11:01 -13:00

Shakedown: Quarrata – sabato 30/09/2023 ore 10:00 -14:00

Partenza 1° Concorrente: sabato 30/09/2023 ore 17:30 Piazza Gavinana – Pistoia (PT)

Arrivo 1° Concorrente: domenica 01/10/2023 ore 16:15 Piazza Gavinana – Pistoia (PT)

Premiazioni: domenica 01/10/2023 all’arrivo

You may also read!

Domani alle ore 10 il via alla Trento Bondone

Faggioli e Fazzino sugli scudi nelle prove odierne Domani alle ore 10 il via alla Trento Bondone È di Simone Faggioli

Read More...

60° Rally Valli Ossolane: dopo tre prove speciali a comandare è Davide Caffoni 

60° Rally Valli Ossolane: dopo tre prove speciali a comandare è Davide Caffoni  Il pilota domese, che insegue la nona

Read More...

Superbike: Bulega e Bautista sul podio in Gara-1 a Misano.

Bulega (P2) e Bautista (P3) sul podio in Gara-1 a Misano. Pirro, tredicesimo, conquista tre punti. Clamorosa vittoria al

Read More...

Mobile Sliding Menu