ECCO IL 3° “RALLY IL GRAPPOLO” STORICO

In Auto storiche, Automobilismo, News, Rally

ECCO IL 3° “RALLY IL GRAPPOLO” STORICO

Foto di Alfieri Foto

SI CORRE IL 9 E 10 SETTEMBRE – PARTENZA E ARRIVO A SAN DAMIANO D’ASTI

COME IL RALLY MODERNO OFFRE UNA PROVA IN NOTTURNA AL SABATO
Torna il rombo storico sulle strade delle Colline Alfieri. Inizia a salire l’attesa per la terza edizione del Rally “Il Grappolo” Storico. Non si è ancora spento l’eco entusiasta del Rally moderno e al San Damiano Rally Club si lavora con grande determinazione alla competizione riservata dalle vetture storiche in programma nel week-end fra il 9 e 10 Settembre prossimi. “Abbiamo spostato di un giorno la data che richiamerà i driver storici nella bella cittadina astigiana il secondo week-end di Settembre” racconta Walter Bugnano. La novità più importante consiste nella promozione di questa gara all’interno del calendario riservato alla Coppa Rally di Zona. Un traguardo frutto del grande impegno e della qualità che il San Damiano Rally ha saputo dare al pari del rally moderno oggi fra gli appuntamenti di cartello del panorama rallistico nazionale. “Siamo particolarmente soddisfatti” afferma Bugnano. “Abbiamo dato allo storico lo stesso target che ha portato il Grappolo moderno a crescere ed essere seguito ”.Oltre alla Coppa di Zona, il “Grappolo Storico conferma la sua validità per il “Michelin Hystoric Cup ed entra a far parte del prestigioso trofeo “Memory Fornaca”.oltre ad assegnare anche per questa edizione il memorial “Ippolito Lo Iacono”. Una gara che ha dovuto adeguarsi anche ai regolamenti per quanto riguarda la Regolalrità. “Si. Infatti, abbiamo trasformato la “Regolarità Sport” in “Regolarità a Media” dando la possibilità di partecipare a tutte le vetture sia da gara che stradali ovviamente ammesse dal regolamento senza l’obbligo per i partecipanti dell’abbigliamento protettivo. La competizione riservata alla Regolarità è valida per l’importante trofeo “NWR Cup ” L’edizione 2023 del “Grappolo Storico” è strutturata a grandi linee come il moderno. “Abbiamo visto che la scelta della prova in notturna nel moderno ha suscitato molto entusiasmo” continua Bugnano. “Per tanto la proporremmo anche per lo storico. Si partirà nel pomeriggio del sabato dopo che i concorrenti avranno effettuato verifiche e shake down.
Un unica prova da ripetere con il secondo passaggio alla luce dei fari.” Saranno invece due le prove la Domenica che verranno affrontate tre volte per un totale di circa 80 chilometri cronometrati.

You may also read!

ERREFFE RALLY TEAM PRONTA AL RITORNO SULLA TERRA

ERREFFE RALLY TEAM PRONTA AL RITORNO SULLA TERRA Castelnuovo Scrivia (Al) – Dopo un weekend “stellare” con due vittorie assolute riposte

Read More...

A Biella sono in 15 nel Trofeo A112 Abarth Yokohama

A Biella sono in 15 nel Trofeo A112 Abarth Yokohama Foto di ACI Sport  Al Rally Lana Storico in programma sabato

Read More...

Rally Coppa Valtellina: 96 equipaggi al via della 67° edizione

Rally Coppa Valtellina: 96 equipaggi al via della 67° edizione Per festeggiare i sette decenni dalla prima edizione della manifestazione

Read More...

Mobile Sliding Menu