GR YARIS RALLY CUP AL “1000 MIGLIA”: DI GIOVANNI-COLAPIETRO DA SPETTACOLO

In Automobilismo, Calendario gare automobilismo, News, Rally

GR YARIS RALLY CUP AL “1000 MIGLIA”:

DI GIOVANNI-COLAPIETRO DA SPETTACOLO

Foto di Massimo Bettiol

Seconda vittoria stagionale per l’equipaggio laziale che ha rotto così l’incantesimo delle tre gare precedenti e dei tre successi diversi.

Il resto del podio per la new entry Nicelli e per il veneto Facco, che rimane leader di una classifica sempre più corta, ma ora in tandem proprio con Di Giovanni.

La gara è stata estremamente tirata e spettacolare sino all’epilogo.

Brescia, 09 settembre 2023 – La quarta prova stagionale della GR Yaris Rally Cup, al 46° Rally 1000 Miglia, ha regalato di nuovo momenti avvincenti e un confronto sul campo estremamente tirato fino alla bandiera a scacchi.

Due giorni di sfide, tra la prova speciale del venerdì pomeriggio in diretta televisiva e l’intera giornata odierna nelle ruvide vallate bresciane punteggiate da prove speciali di elevato livello tecnico, hanno regalato il secondo successo stagionale al laziale Simone Di Giovanni, in coppia con Colapietro. Ed hanno anche mosso di nuovo la classifica provvisoria.

Dopo tre gare con tre vincitori diversi, è arrivata dunque la doppietta firmata dal pilota romano di Pomezia dopo l’alloro di San Martino di Castrozza e quella di questo sesto atto del Campionato Italiano Assoluto Rally (CIAR) ha un sapore particolare perché ha raggiunto la vetta della classifica appaiato a Jacopo Facco.

Decisamente elettrizzante la prestazione di Di Giovanni, che ha corso una gara in progressione, anche dando spettacolo, essendo partito con l’handicap di 10” di penalità presi sulla prima prova per una partenza anticipata. Stamane, alla ripresa dei duelli è partito ventre a terra e prova dopo prova ha saputo costruire un successo che parla chiaro: il rush finale di Sanremo e Monza lo vuole fare da interprete di prima scena.

Un ritmo a rullo compressore, quello espresso da Di Giovanni, cui hanno cercato di tener testa in diversi ma vanamente ed alla fine la seconda moneta l’ha fatta sua Davide Nicelli, in coppia con Pieri, una delle due “new entry” del trofeo. Il pilota pavese si è espresso sin dal via su un ritmo decisamente alto, nonostante fosse alla sua seconda volta al volante della GR Yaris dopo la gara di esordio per prenderne le misure a Salsomaggiore Terme prima delle ferie e certamente ha contribuito a rimescolare le carte della classifica.

La gara è stata tirata, Nicelli con un finale da cardiopalma ha chiuso a solo 1”9 dal vincitore e terzo ha chiuso Jacopo Facco, affiancato da Doria, a 22”4 dalla vetta. Il pilota rodigino ha fatto gara tattica, cercando soprattutto di controllare il ritorno del diretto inseguitore in classifica, il siciliano Salvatore Lo Cascio, con alle note Rappa, e la strategia ha pagato, aprendo comunque un ambo di impegni finale che si annuncia incandescente, per la GR Yaris Rally Cup.

Di nuovo convincente, comunque, il pilota nisseno, ha dato conferma di una forza notevole finendo al quarto posto, davanti a Tommaso Paleari e Davide Bozzo i quali, con la quinta moneta hanno confermato di essere in grado di farla sempre da protagonisti.

Solo sesto il campione uscente Thomas Paperini. In coppia con il fido Fruini, il pilota di Pistoia non è mai entrato in sintonia con le ostiche “piesse” bresciane, riuscendo a contenere il distacco dal vertice entro il minuto ma non salvando la terza posizione che aveva alla vigilia dell’impegno.

In termini di classifica, appunto, la leadership è sempre in mano a Facco, ma adesso è appaiato a Di Giovanni, con Lo Cascio dietro di un solo punto. Ha poi fatto progressi Paleari che ha affiancato Paperini, a loro volta seguiti da Mattiauda e Andolfi.

Appuntamento per la quinta prova del trofeo sulla riviera del ponente ligure, per il celebre Rallye Sanremo, il 30 settembre e 01 ottobre.

CLASSIFICA DI GARA:

  1. DI GIOVANNI-COLAPIETRO in 1:16’49.5; 2. NICELLI-PIERI a 1.9; 3. FACCO-DORIA a 22.4; 4. LO CASCIO-RAPPA a 29.3; 5. PALEARI HENSSLER-BOZZO a 45.6; 6. PAPERINI-FRUINI a 51.5; 7. ANDOLFI-SAVOIA a 57.8; 8. SCANDOLA-FRANCO a 1’19.8; 9. MATTIAUDA-IGUERA a 1’37.6; 10. TIRAMANI-GRIMALDI a 3’38.9; 11. RICCIU-PUDDA a 11’28.5;

 

CLASSIFICHE GR YARIS RALLY CUP DOPO IL 46. RALLY 1000 MIGLIA:

 

ASSOLUTA: 1. Facco, Di Giovanni 101 punti; 2. Lo Cascio 100, 3. Paleari, Paperini 86; 5. Mattiauda 68;

  1. Andolfi 61; 7. Ciardi 51; 8. Nicelli 32; 9. Scandola 29; 10. Ricciu 26; 11. Giovanella 18; 12. Vallino 6.

 

UNDER: 1. Facco 100 punti; 2. Scandola 66; 3. Ricciu 60; 4. Tiramani 20; 5.Vallino 18.

 

PROMOTION : 1. Di Giovanni 97 punti; 2. Mattiauda 89; 3. Scandola 66; 4. Ricciu 52; 5. Giovanella 36;

  1. Tiramani 18; 7. Vallino 14.

TEAM: 1. Emmeci Sport DGS 144 punti; 2. Promoracing 125; 3. Blu thunder Lion Racing 121; 4. Fuji Auto Sportec 94; 5. Dlf Academy 60; 5. New Star 45.

 

CALENDARIO GR YARIS RALLY CUP 2023

  1. RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO                                      10-11 marzo
  2. RALLY REGIONE PIEMONTE-ALBA                                                    14-15 aprile
  3. RALLY SAN MARTINO DI CASTROZZA e PRIMIERO                 23-24 giugno
  4. RALLY 1000 MIGLIA                                                                                  08-09 settembre
  5. RALLYE SANREMO                                                                   30 settembre-01 ottobre
  6. RALLY ACI MONZA                                                                                   01-02 dicembre

You may also read!

30° Rally Internazionale del Taro: prorogati i termini di iscrizione

30° Rally Internazionale del Taro: prorogati i termini di iscrizione  Scuderia San Michele ha richiesto alla federazione, ed ottenuto, la

Read More...

Il grande ritorno di Claudio Vallino al Rally Valli Cuneesi Storico

Il grande ritorno di Claudio Vallino al Rally Valli Cuneesi Storico La voglia di tornare in speciale covava sotto il

Read More...

In cinquanta alla 30^ Coppa Città di Partanna

In cinquanta alla 30^ Coppa Città di Partanna Foto di Gallà Sono una cinquantina gli iscritti alla 30^ edizione della Coppa

Read More...

Mobile Sliding Menu