GR YARIS RALLY CUP: LE SFIDE RIPRENDONO AL “1000 MIGLIA”

In Automobilismo, Calendario gare automobilismo, Classifiche, classifiche automobilismo, News, Rally

GR YARIS RALLY CUP:

LE SFIDE RIPRENDONO AL “1000 MIGLIA”

Foto di Massimo Bettiol

Classifica corta e nuovi innesti saranno i motivi di interesse del quarto appuntamento stagionale, correndo su strade di elevato livello tecnico.

Roma, 05 settembre 2023 – Il classico countdown per tornare a vivere le sfide della GR Yaris Rally Cup sta terminando, questo fine settimana sarà la volta del quarto appuntamento stagionale, che si correrà sulle strade della provincia bresciana, quelle del 46° Rally 1000 Miglia, sesto atto del Campionato Italiano Assoluto Rally (CIAR).

Dopo tre gare e tre vincitori diversi, l’attesa dunque è tanta per tornare a vedere le GR Yaris e i loro interpreti all’opera in un plateau di iscritti che sfiora le duecento unità.

Dopo le vittorie di Thomas Paperini al Ciocco, di Enzo Mattiauda ad Alba e di Simone di Giovanni. A San Martino di Castrozza, si immagina magari un quarto vincitore diverso ed in molti hanno le carte in regola per farlo. Occhi puntati sul giovane under 23 Jacopo Facco, attualmente al comando della classifica che certamente partirà per ribadire la propria leadership e magari cercarà l’allungo per scrollarsi di dosso chi lo segue in classifica da molto vicino.

Alle sue spalle premono in diversi, a partire dal siciliano Salvatore Lo Cascio, autore di una prestazione maiuscola alla gara precedente, finita sul filo di lana e in classifica dietro al leader di un solo punto, mentre terzo è il Campione uscente del Trofeo Paperini, a quattro punti dalla vetta. I primi tre che occupano il podio provvisorio punteranno evidentemente a mettere in crisi l’un l’altro per avviarsi al rush finale di stagione in una posizione di favore. Ma attenzione anche ai diversi che sono ai piedi dell’attico della classifica, come il laziale Di Giovanni, in forte crescita, come anche Tommaso Paleari e pure Enzo Mattiauda, che certamente andrà alla ricerca pure lui del secondo alloro stagionale.

Si attendono prestazioni per certi versi di riscatto sia dal toscano Alex Ciardi, uno dei trofeisti “della prima ora” (nonché vincitore della prima edizione del monomarca nel 2021) che dal savonese Fabrizio Andolfi, sinora particolarmente sfortunato pur avendo espresso un livello molto alto a livello cronometrico. Reduce poi da un “Valpolicella” di spessore due settimane fa (settimo assoluto) si attende una performance concreta da parte del giovane Mattia Scandola e grande è anche l’attesa per vedere all’opera i due nuovi innesti del trofeo, il pavese Davide Nicelli e il piacentino Christian Tiramani, giovani di valore che si rimettono in gioco nella GR Yaris Rally Cup dopo altre esperienze nel corso della stagione.

Il 46. Rally 1000 Miglia si svilupperà su una distanza complessiva di oltre 480 chilometri di cui 104,84 cronometrati con 9 prove cronometrate. Centro Direzionale e Parco Assistenza saranno al Centro Fiera di Montichiari come per le ultime due edizioni.  La competizione entrerà nel vivo venerdì 8 settembre con lo shakedown a Puegnago del Garda e quindi con la

SPS1 “Valle Sabbia Dall’Era Valerio” alle 17:30 trasmessa in diretta tv su ACI Sport TV e RAI Sport. I concorrenti transiteranno poi in Piazzale Arnaldo per la cerimonia di partenza. Sabato 8 settembre la tappa più impegnativa con quattro prove da ripetere per due volte: “Provaglio Valsabbia”, “Bione”, “Mura” e la lunga “Pertiche” di oltre 26 chilometri, una prova

dallo sviluppo decisamente importante, dove le probabilità che la classifica possa avere gli scossoni maggiori, sono davvero tante. L’arrivo sarà dalle ore 18,07, sempre in Piazzale Arnaldo.

 

CLASSIFICHE GR YARIS RALLY CUP:

ASSOLUTA: 1. Facco 76 punti; 2. Lo Cascio75; 3.  Paperini 72; 4. Di Giovanni 66; 5. Paleari 62; 6. Mattiauda 57;     7. Ciardi 51; 8. Andolfi 47; 9. Ricciu, Scandola 19; 11. Giovanella 18; 12. Vallino 6.

UNDER: 1. Facco 75 punti; 2. Scandola 44; 3. Ricciu 42; 4. Vallino 18.

PROMOTION: 1. Di Giovanni 72 punti; 2. Mattiauda 69; 3. Scandola 40; 4. Giovanella, Ricciu 36; 6. Vallino 14.

TEAM: 1. Emmeci sport DGS 101 punti; 2. Bluthunder LION Racing 91; 3. Promoracing Team 83; 4. Fuji auto Sportec 73; 5. DLF academy 60; 6. New Star, 3 Vieffe 45.

 

CALENDARIO GR YARIS RALLY CUP 2023

  1. RALLY IL CIOCCO E VALLE DEL SERCHIO                                      10-11 marzo
  2. RALLY REGIONE PIEMONTE-ALBA                                                    14-15 aprile
  3. RALLY SAN MARTINO DI CASTROZZA e PRIMIERO                      23-24 giugno
  4. RALLY 1000 MIGLIA                                                                                      08-09 settembre
  5. RALLYE SANREMO                                                                                30 settembre-01 ottobre
  6. RALLY ACI MONZA                                                                                01-02 dicembre

You may also read!

Quinto posto per Bastianini ed il Ducati Lenovo Team

Quinto posto per Bastianini ed il Ducati Lenovo Team nella sprint race del #CatalanGP. Vittoria sfumata per Bagnaia all’ultimo

Read More...

Di Simone Faggioli il miglior tempo nelle prove della Verzegnis-Sella Chianzutan

Di Simone Faggioli il miglior tempo nelle prove della Verzegnis-Sella Chianzutan Con il crono di 2’43’’46 il tredici volte campione europeo

Read More...

Presentato il 12° Valsugana Historic Rally

Presentato il 12° Valsugana Historic Rally Foto di Gianni Abolis Alla presenza di autorità e media Manghen Team e Team Bassano

Read More...

Mobile Sliding Menu