IL 2° RALLY CITTA’ DI FOLIGNO CON DUE PROVE SPECIALI DI SPESSORE

In Automobilismo, Calendario gare automobilismo, News, Rally

IL 2° RALLY CITTA’ DI FOLIGNO CON DUE PROVE SPECIALI DI SPESSORE

La terza e penultima prova della serie ha le iscrizioni aperte sino alla giornata odierna e per essa PRS Group ha modificato il percorso rispetto alla prima edizione, proponendo una nuova prova speciale oltre anche alla novità della cerimonia di partenza al sabato sera in Piazza della Repubblica a Foligno.

Grande attesa per le rinnovate sfide della serie Raceday, dove tutti cercheranno di fermare la fuga dello sloveno Avbelj.

La gara rientra nel ventaglio temporale della deroga federale per l’adeguamento delle vetture prive del serbatoio di sicurezza, la quale scadrà il 19 marzo.

 

Foligno (Perugia), 22 febbraio 2023 – Tutto pronto, nella Valle Umbra, per la disputa del 2. Rally Città di Foligno, in programma per il 4-5 marzo, terza prova del Challenge Raceday Rally Terra.

Due le prove speciali in programma, in un percorso che ha subìto una modifica rispetto all’edizione dell’esordio dello scorso anno, strade che certamente proseguiranno ad essere teatro di grande rally con le sfide che interesseranno la classifica della serie Raceday, che proprio con la competizione folignate imboccheranno la classica dirittura di arrivo.

 

Dirittura di arrivo propria anche del periodo delle iscrizioni, il cui ultimo giorno è proprio la giornata odierna e si segnala che la a gara rientra nel ventaglio temporale della deroga federale per l’adeguamento delle vetture prive del serbatoio di sicurezza, la quale scadrà il 19 marzo. Perciò, la partecipazione al 2. Rally Città di Foligno è consentita anche con vetture prove dell’aggiornamento normativo.

 

DUE PROVE SPECIALI TECNICHE, CON IL FONDO SISTEMATO PER RENDERE AVVINCENTI E SICURE LE SFIDE

Il lavoro della struttura che fa capo Oriano Agostini ha conosciuto di nuovo il sostegno delle Amministrazioni locali, in particolar modo con il Comune di Foligno e “sul campo” in questi giorni si stanno sistemando le strade che saranno teatro delle prove speciali, per rendere la sfida decisamente avvincente e sicura.

Sul piano sportivo, sono previste 2 diverse Prove Speciali, da ripetere per tre occasioni, andando a punteggiare un percorso rinnovato per circa il 60% ed oltre a questo, la grande novità di questa seconda edizione sarà la cerimonia di partenza, dalle 19,01, in grande stile dalla centrale Piazza della Repubblica in Foligno, location affascinante e ricca di storia. Una storia che parte ben dal XIII secolo, quando vennero costruiti tre palazzi importanti sul lato opposto al Duomo: il palazzo del Podestà, il palazzo dei Priori e il palazzo del Capitano del Popolo.

RIFLETTORI PUNTATI SULLE CLASSIFICHE: LO SLOVENO AVBELJ CERCA LA FUGA

Quest’anno l’evento attende tanti protagonisti in più: si è svolta pochi giorni fa la seconda prova della serie, il Rally “Valle del Tevere” in terra aretina, con grandi performance tecnico-sportive, l’ideale continuità si attende sulle strade bianche umbre, immaginando nuovi accesi confronti. Occhi e riflettori puntati sullo sloveno Bostjan Avbelj (Skoda), che dopo aver vinto al Prealpi Master Show ed aver chiuso con la medaglia d’argento per un’inezia alla seconda gara di Sansepolcro, è già in fuga, con 32 punti contro i 25 del sammarinese Jader Vagnini (Skoda), appaiato al corso Quilichini (Skoda), mentre il veneto Bresolin (Skoda) segue ad un solo punto di scarto. Solo quinto Alessandro Bettega (Skoda), Campione in carica, che cercherà di “graffiare” proprio a Foligno per rimettersi sotto.

Per tutti, poi, c’è un’altra “mission”, quella di andare a sfidare colui che alla prima edizione fece in concreto “gli onori di casa”, vincendo l’appuntamento per lui fuori porta, Francesco Fanari, in coppia con Cristina Caldart, in quella che per il pilota folignate fu la prima vittoria assoluta in carriera. Fanari (Skoda) ha voglia anche di riscatto dallo stop per uscita di strada al “Valle del Tevere”, quando lottava per i vertici a ritmo di decimi di secondo.

Tra le due ruote motrici si attendono rinnovate performance del padovano Niccolò Marchioro (Peugeot 208 Rally4) e del 19enne trevigiano Marco Zanin, con la Renault Clio Rally 5, che a Foligno sarà alla sua quarta gara su terra della sua breve carriera.

L’IMMAGINE DELLA VALLE UMBRA ATTRAVERSO IL MOTORSPORT

Ideale incentivo per l’immagine del territorio, utile volàno per il comparto turistico-ricettivo della bella pianura della Valle Umbra, il Rally Città di Foligno si farà abbracciare dai dolci rilievi collinari e dai contrafforti della dorsale appenninica centrale, luoghi di rara bellezza che proprio con la competizione si presenteranno al meglio al grande seguito dei rallies. Luoghi ricchi anche di memorie storiche e di tradizioni importanti, come ad esempio il fatto che nella città del celebre “Palio della Quintana” fu stampata, nel 1472, la prima edizione della Divina Commedia.

PROGRAMMA

Le verifiche sportive e tecniche sono previste per venerdì 3 e sabato 4 marzo, quest’ultimo giorno anche dedicato alle ricognizioni (ore 10,00-15,00) ed allo shakedown (ore 14,00-18,00).

Domenica 5 marzo le sfide, nel format previsto dal Challenge Raceday Rally Terra: due distinte prove speciali da ripetere tre volte per un totale competitivo di 46,470 chilometri a fronte dell’intero tracciato che ne misura 257,180. L’arrivo sarà sempre in Piazza della Repubblica in Foligno a partire dalle ore 17,30.

Venerdì 3 marzo

ore 19,00/21,00                     

Verifiche Sportive/Accrediti e distribuzione Materiali alla Segreteria Rally

 

Sabato 4 marzo

ore 08,00/10,00                     

Verifiche Sportive/Accrediti e distribuzione Materiali alla Segreteria Rally

ore 08,00/13,00   

Verifiche Tecniche al Parco Assistenza, Zona Ind. La Paciana, Foligno

ore 10,00/15,00    Ricognizioni autorizzate (3 passaggi totali)

ore 14,00/18,00    Shakedown

ore 19,01 Partenza – Piazza della Repubblica – Foligno

ore 19,10 Ingresso in Riordino Notturno – Viale Marconi – Foligno

Domenica 5 marzo

ore 07,01                                  

Uscita Riordino Notturno – Viale Marconi – Foligno

ore 17,45                                  

Arrivo con premiazione (sub-judice) – Piazza della Repubblica, Foligno

You may also read!

Trofeo A112 Abarth Yokohama: al Lana terzo centro per Dall’Avo

Trofeo A112 Abarth Yokohama: al Lana terzo centro per Dall’Avo In coppia con Fornasiero, il leader del Trofeo brinda alla terza

Read More...

Panda a Pandino 2024: oltre 1000 equipaggi

Panda a Pandino 2024: oltre 1000 equipaggi Si è tenuto nel weekend del 21, 22 e 23 giugno Panda a

Read More...

POCA FORTUNA PER BIELLA CORSE NEL FINE SETTIMANA

POCA FORTUNA PER BIELLA CORSE NEL FINE SETTIMANA Al Lana il navigatore Marco Zegna è terzo assoluto, Galfetti e De

Read More...

Mobile Sliding Menu