Il Rally Terra Sarda chiama a rapporto il palcoscenico rallistico internazionale

In Automobilismo, News, Rally

Il Rally Terra Sarda chiama a rapporto il palcoscenico rallistico internazionale:

confermate le agevolazioni per gli equipaggi partecipanti

Foto di Morittu

Porto Cervo Racing rilancia l’iniziativa a sostegno degli equipaggi partecipanti all’undicesima edizione della gara – in programma da venerdì 6 a domenica 8 ottobre in Gallura – promuovendo un pacchetto di agevolazioni su trasporto vetture e pernottamento.

Porto Cervo, 15 luglio 2023

Porto Cervo Racing ha promosso un pacchetto di agevolazioni rivolte ai partecipanti dell’11° Rally Terra Sarda, appuntamento conclusivo della nuova serie mondiale del Ter Series e della Coppa Rally di Zona 9. Un doppio confronto che chiamerà all’agonismo gli esponenti del panorama internazionale moderno e storico, impegnati sui selettivi fondi della Gallura da venerdì 6 a domenica 8 ottobre. Con il rilancio dell’iniziativa, già apprezzata nelle sue linee e premiata da un successo di adesioni riscontrato nelle precedenti edizioni della manifestazione, la scuderia presieduta da Mauro Atzei intende confermare il proprio sostegno rivolgendosi al plateau di praticanti con condizioni vantaggiose legate al trasporto delle vetture ed al pernottamento degli equipaggi.

“Fondamentale, in questi termini, è stata la confermata fiducia da parte dei nostri storici partner quali Grimaldi Lines, Tirrenia, Moby e Sardinia Ferries – il commento di Mauro Atzei, presidente di Porto Cervo Racing – oltre alle strutture alberghiere che hanno sposato questo nostro ambizioso progetto. Poter contare sull’affidabilità di strutture di questo calibro è basilare per la buona riuscita di un evento di grande portata come il Rally Terra Sarda”.  

Il Rally Terra Sarda farà ancora leva su un connubio di grandi contenuti, quelli legati alla bellezza del territorio ed all’espressione delle sue prove speciali: un’ambientazione esclusiva pronta ad abbracciare le aspettative di grandi interpreti, confermando il respiro internazionale legato ad una progettualità che – nell’arco di due anni – ha premiato la manifestazione elevandola da TER – Tour European Rally a finale mondiale del Ter Series e confermandola come manche decisiva per la conquista della Finale Nazionale Coppa Italia Rally, essendo ultimo appuntamento valido per la Coppa Rally di Zona 9.

You may also read!

16° RALLY DI REGGELLO-FIGLINE E INCISA VALDARNO: ARRIVA UNA SFIDA DA “GRANDI FIRME”

16° RALLY DI REGGELLO-FIGLINE E INCISA VALDARNO: ARRIVA UNA SFIDA DA “GRANDI FIRME” Foto di amicorally L’evento della Reggello Motor Sport, in

Read More...

60° Rally Valli Ossolane: le prove speciali in diretta streaming

60° Rally Valli Ossolane: le prove speciali in diretta streaming Foto di Caldani Grande, la copertura mediatica proposta nei due giorni

Read More...

Lancia partecipa alla seconda tappa della 1000 Miglia 2024 da Torino a Viareggio

Lancia partecipa alla seconda tappa della 1000 Miglia 2024 da Torino a Viareggio foto e testo: Stellantis Con la seconda tappa Torino-Viareggio, prosegue

Read More...

Mobile Sliding Menu