MM Motorsport protagonista al Rally di Montecatini e Valdinievole

In Automobilismo, News, Rally

MM Motorsport protagonista al Rally di Montecatini e Valdinievole:

al team lucchese la Coppa Preparatori/Noleggiatori

Con due Skoda Fabia Rally2 Evo sul podio, quelle di Roberto Tucci e Gabriele Ciavarella, la squadra di Porcari si assicura il confronto riservato ai team.

Porcari, 1 maggio 2023

MM Motorsport è il team vincitore della Coppa Preparatori/Noleggiatori messa in palio dal Rally di Montecatini e Valdinievole, appuntamento che – nel fine settimana – ha visto la squadra lucchese schierare tre vetture “gommate” Pirelli, due Skoda Fabia Rally2 Evo ed una Peugeot 208 R2. E sono stati proprio i due esemplari turbocompressi, le Skoda Fabia Evo, a monopolizzare il podio assoluto con la conquista della seconda posizione da parte di Roberto Tucci e della terza piazza, occupata da Gabriele Ciavarella.

Roberto Tucci, affiancato da Sauro Farnocchia, ha confermato le buone sensazioni destate in occasione del primo appuntamento stagionale da lui affrontato, il Trofeo Maremma, contesto che lo ha visto conquistare la quarta posizione assoluta al cospetto di grandi interpreti. Sulle strade della Valdinievole, il pilota di Venturina si è reso artefice di una vera e propria progressione anche in termini di risultato, consolidando il feeling con la vettura e concludendo alle spalle dei vincitori assoluti. Un secondo posto, quello di Roberto Tucci, che alimenta ulteriormente le sue prospettive stagionali, forte di un pacchetto tecnico consolidato all’insegna della massima affidabilità e di un feeling con la vettura sempre più determinante.

A chiudere il podio, contribuendo in modo concreto alla vittoria della coppa riservata ai team, è stato Gabriele Ciavarella. Il pilota massese si è reso protagonista di una performance crescente culminata con il raggiungimento del podio assoluto, in terza posizione. Il Rally di Montecatini e Valdinievole è stata occasione per il ritorno sul sedile di destra da parte di Michele Perna, copilota assente dalle competizioni dallo scorso ottobre. Decisiva, ai fini del risultato, l’espressione rivolta al secondo ed ultimo giro delle prove speciali Larciano, Buggiano e Avaglio, tratti che hanno visto concretizzarsi una rimonta dall’ottava alla terza piazza finale. Sul podio di classe Rally4/R2 si è elevato Simone Dolfi, pilota che si è congedato dalle strade della provincia di Pistoia vedendo ulteriormente crescere il feeling con la Peugeot 208 R2, esemplare condiviso con Alessio Pellegrini, confermato nel ruolo di codriver.

Entusiasta, la team manager di MM Motorsport Manuela Martinelli: “Il Rally Montecatini e Valdinievole ha confermato la bontà del lavoro di squadra, quello che ha coinvolto il nostro staff tecnico e gli equipaggi che hanno dato ancora fiducia al nostro progetto. Ogni singolo contributo è stato decisivo nel raggiungimento dell’obiettivo, concretizzato davanti ad un plateau di partecipanti di respiro internazionale, per questo tengo a ringraziare tutti i componenti della squadra ed ognuno dei tre equipaggi in gara, indistintamente”.

You may also read!

Panda a Pandino 2024: oltre 1000 equipaggi

Panda a Pandino 2024: oltre 1000 equipaggi Si è tenuto nel weekend del 21, 22 e 23 giugno Panda a

Read More...

POCA FORTUNA PER BIELLA CORSE NEL FINE SETTIMANA

POCA FORTUNA PER BIELLA CORSE NEL FINE SETTIMANA Al Lana il navigatore Marco Zegna è terzo assoluto, Galfetti e De

Read More...

Storica doppia vittoria a Ponte a Egola per la Ducati Desmo450 MX con Lupino e Cairoli

Storica doppia vittoria a Ponte a Egola per la Ducati Desmo450 MX con Lupino e Cairoli Alessandro Lupino vince

Read More...

Mobile Sliding Menu