Motor Zone ASD si difende a Il Ciocco

In Automobilismo, News, Rally

Motor Zone ASD si difende a Il Ciocco

Il sodalizio presieduto da Stefano Baldecchi sfiora il podio nella classifica scuderie del primo appuntamento della Coppa Rally di Zona 6.

Borgo a Buggiano, 14 marzo 2023 – È stato un weekend dai buoni spunti per Motor Zone ASD, che sulle strade del 46° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio , gara d’apertura del Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco e della Coppa Rally di Zona 6, ha chiuso in quarta posizione nella classifica scuderie, relativamente al rally regionale, dove erano schierati tutti i suoi portacolori.

La miglior performance assoluta l’ha colta Fabio Pinelli, navigato da Michelangelo Mancini, che al culmine di una gara in crescendo, con l’obiettivo di acquisire feeling con la Hyundai i20 N Rally2 di GB Motors e le nuove coperture fornite da Hankook Motorsport, ha firmato la quarta posizione.

Primato di classe A6, invece, per Pierpaolo Brozzi e Giada Fiorenza, alla loro prima esperienza nella nuova classe ed impegnati nel rodaggio delle evoluzioni eseguite sulla Peugeot 106 di PalOne Team, struttura gestita dalla stessa navigatrice di Massa e Cozzile assieme al padre. Qualche noia di gioventù alla vettura li ha attardati nella classifica assoluta, non precludendogli comunque la soddisfazione di festeggiare sotto la pedana d’arrivo, dopo una gara difficile.

Coppa anche per Riccardo Vespesiani e Rocco Pempori, saliti sul gradino più basso del podio in A0, con la Fiat 600 Kit dei Fratelli Selmi. L’equipaggio della montagna pistoiese si è ben difeso per tutta la gara, mantenendo la posizione nonostante le noie all’alternatore negli ultimi chilometri.

Debutto, nel mondo dei rally, positivo per Michael Ricci e Gianluca Cuturi, che hanno saputo mantenere calma e sangue freddo quando sono rimasti senza interfono per due prove speciali, gestendo poi le insidie del fondo reso viscido dalla pioggia dei giorni precedenti e portando a casa la 4° piazza di classe N2, con la Peugeot 106 dei Fratelli Selmi.
Traguardo finale raggiunto anche dal navigatore Sandro Sbrizzi, che ha dettato le note, dal sedile destro della MG ZR 105 dei Fratelli Selmi, al debuttante Giacomo Mori, accompagnandolo in 4° piazza di A5, a pochi secondi dal podio.

Unica nota amara il ritiro di Alessio e Martina Lucchesi: saldamente in quarta posizione di N3, con la Renault Clio RS della Dueemme Motorsport, il pilota lucchese, con la figlia alle note, è stato tradito dal fango nel corso dell’ultima prova, finendo contro un muro e dovendo alzare bandiera bianca.

“Gara positiva per il nostro sodalizio – le parole di Stefano Baldecchi, presidente di Motor Zone ASD – Pinelli e Mancini hanno incamerato punti pesanti per il campionato, in una gara per niente semplice e dove era facile sbagliare. Ottimi risultati anche la vittoria di classe di Brozzi-Fiorenza ed il bronzo colto da Vespesiani-Pempori, e molto bravi i nostri debuttanti assoluti Michael Ricci e Gianluca Cuturi, che hanno superato brillantemente le difficoltà incontrate e non si sono fatti tradire dall’emozione. C’è soddisfazione per il lavoro svolto da Sandro Sbrizzi, visto che ha saputo gestire il suo giovane pilota, anche lui al primo rally, mentre resta il dispiacere per l’incidente che ha coinvolto Alessio e Martina: papà e figlia sono un equipaggio tosto, e certamente sapranno rialzare in fretta la testa.”

You may also read!

GIANDOMENICO BASSO E LORENZO GRANAI VINCONO IL 18° RALLY REGIONE PIEMONTE

GIANDOMENICO BASSO E LORENZO GRANAI VINCONO IL 18° RALLY REGIONE PIEMONTE Il piota veneto porta al successo la Toyota Yaris

Read More...

24MX: Giuliano Mancuso (Beta) conquista il prologo del sabato

CAMPIONATO ITALIANO UNDER 23 & SENIOR 24MX SERIES ROUND 2 – NOCCIANO – 14 APRILE Giuliano Mancuso (Beta) conquista il prologo del

Read More...

Prove concluse alla 31^ Salita del Costo

Prove concluse alla 31^ Salita del Costo Al termine di una seconda manche conclusa nel tardo pomeriggio è Cristian Merli

Read More...

Mobile Sliding Menu