UN NUOVO PODIO ASSOLUTO PER LA GR YARIS

In Automobilismo, News, Rally

UN NUOVO PODIO ASSOLUTO PER LA GR YARIS:

DI MATTIA ZANIN DI TERZO ASSOLUTO AL RALLY FETTUNTA.

Foto di Amicorally

Nuova performance del 22 enne trevigiano che, affiancato da Fabio Pizzol, nel giro di quindici giorni ha firmato due podi al volante della vettura protagonista del primo trofeo da rally di Toyota.

Confermato il supporto  del Gazoo Garage BiAuto di Firenze.

Roma, 12 novembre 2023 – Quindici giorni dopo il primo podio assoluto ad opera di Mattia Zanin e Fabio Pizzol a Scandicci, la GR Yaris ne ha trovato un altro.

La Toscana porta decisamente bene e porta bene anche allo stesso Mattia Zanin insieme al suo copilota Fabio Pizzol, che nel fine settimana appena passato hanno colto di nuovo un podio, ancora un terzo posto assoluto, in occasione del 44° Rally della Fettunta, nel Chianti Fiorentino, sempre in  collaborazione con il Gazoo Garage Toyota BiAuto di Firenze e con la gestione tecnico logistica di NDM Tecno.

Il veloce 22enne veneto di Conegliano, pilota di Aci Team Italia, alla sua terza occasione al volante di una vettura a trazione integrale, ha capitalizzato al meglio possibile la prima esperienza di Scandicci di fine novembre e certamente anche quella passata la settimana prima nel difficile Rally di Monza, arrivando sulle veloci e insidiose strade della celebre gara in Valdelsa con un importante bagaglio di esperienza che si è tradotto in un nuovo risultato di rilievo.

Costantemente nelle parti alte della classifica assoluta, sempre in bagarre con le vetture di classe Rally2, Zanin già dalla prima occasione cronometrata si è portato a ridosso del podio, al quarto posto con cui aveva chiuso la prima parte di gara del sabato, punteggiata da due impegni cronometrati. Alla ripresa delle operazioni, alla domenica, un immediato e deciso attacco lo ha portato al terzo posto, posizione che non ha più lasciato più fino alla bandiera a scacchi, firmando confronti cronometrici di valore assoluto.

In due giornate e nove prove speciali Zanin ha lavorato molto sul set-up e sulle indicazioni date dalla telemetria per “vestirsi” sempre più la GR Yaris, un pignolo lavoro fatto di esperienza e sensazioni.

INTERVENTO DI MATTIA ZANIN: “Una gara non facile, siamo partiti con cautela il primo giorno, ma siamo comunque andati migliorando di prestazioni e sensazioni. Grazie al lavoro del Team, grazie ai partner e anche a T-racing, che mi hanno fatto scoprire una gran bella macchina!”

You may also read!

30° Rally Internazionale del Taro: prorogati i termini di iscrizione

30° Rally Internazionale del Taro: prorogati i termini di iscrizione  Scuderia San Michele ha richiesto alla federazione, ed ottenuto, la

Read More...

Il grande ritorno di Claudio Vallino al Rally Valli Cuneesi Storico

Il grande ritorno di Claudio Vallino al Rally Valli Cuneesi Storico La voglia di tornare in speciale covava sotto il

Read More...

In cinquanta alla 30^ Coppa Città di Partanna

In cinquanta alla 30^ Coppa Città di Partanna Foto di Gallà Sono una cinquantina gli iscritti alla 30^ edizione della Coppa

Read More...

Mobile Sliding Menu