A Monza Raptor Engineering consolida il lavoro in ottica Porsche Festival

In Automobilismo, Calendario gare automobilismo, News

A Monza Raptor Engineering consolida il lavoro in ottica Porsche Festival

Esordi convincenti nel Tempio della Velocità per il rookie Guirreri e il gentleman driver Navatta sulle 911 GT3 Cup by Centro Porsche Catania schierate dal team modenese, proiettato ora all’appuntamento più atteso in programma al Misano World Circuit nel weekend del 7-8 ottobre

Foto: ufficio stampa Porsche Cup

Modena, 19 settembre 2023. Missione compiuta per Raptor Engineering lo scorso weekend a Monza con entrambe le Porsche 911 GT3 Cup targate Centro Porsche Catania schierate nel quarto round stagionale della Carrera Cup Italia. La parola d’ordine era non commettere errori, visto l’esordio di entrambi i portacolori del team modenese sul veloce e probante circuito brianzolo non a caso chiamato Tempio della Velocità. L’obiettivo, però, era anche quello di proseguire nel percorso di crescita sia fra i Pro con il rookie siciliano Giuseppe Guirreri sia fra i gentleman driver con il parmense Massimo Navatta. E i due portacolori, sempre supportati da vicino dal team principal Andrea Palma, hanno risposto con una solida e convincente tre-giorni di prove e gare a fronte anche di uno schieramento da record storico per il prestigioso monomarca tricolore: ben 37 partenti! I due si sono destreggiati bene fra il traffico in pista durante le qualifiche e i numerosi duelli con tanto di contatti e incidenti che hanno caratterizzato le due corse, in particolare gara 1, quando hanno dovuto gestire tre periodi di safety car e relative ripartenze. Guirreri, il più giovane in pista con i suoi 16 anni, ha anche ottenuto il suo miglior risultato stagionale, un 17esimo posto che lo ha avvicinato alla zona punti e ai prossimi due step: top-15 e top-10.

La squadra sa che il giovanissimo driver di Santa Margherita di Belice, inserito anche nello Scholarship Programme di Porsche Italia, non deve avere fretta nella rincorsa ai piazzamenti, visto che i progressi continuano e a mano a mano l’esperienza accumulata agevolerà il compito. Dall’altro lato del box di Raptor Engineering, il discorso è similare per Navatta, che seppure a un’età matura si è messo in gioco nell’automobilismo di livello soltanto quest’anno e a Monza era soltanto al suo terzo weekend di gare. Ancora una volta il pilota di Parma ha portato a termine entrambe le corse disputate, sfiorando la top-10 della Michelin Cup sul circuito più difficile in assoluto in frenata senza Abs per un gentleman driver. Per la squadra ora la sfida si sposta verso l’appuntamento più atteso, quello del quinto round nel contesto del Porsche Festival, in programma nel weekend del 7-8 ottobre al Misano World Circuit. Il team è già al lavoro dopo aver consolidato proprio a Monza le certezze dei propri alfieri, finora sempre al traguardo, e la compagine modenese sarà anche protagonista in attività extra-Carrera Cup.

Il team principal Andrea Palma dichiara: Siamo sicuramente contenti del weekend vissuto a Monza, Guirreri ha fatto un altro passo di avvicinamento verso la zona punti duellando correttamente con gli altri sulla griglia più competitiva di sempre in Carrera Cup e anche Navatta ha saputo andare in progressione. Abbiamo portato entrambe le nostre Porsche al traguardo senza un graffio e ora ci prepariamo per il Porsche Festival, per il quale siamo motivatissimi dopo aver rinsaldato le fila. Siamo proiettati verso un importante round in pista, nel quale saremo impegnati come sempre al massimo con i nostri portacolori, ma non solo, perché contribuiremo attivamente a questo grande evento coinvolti in attività extra-campionato.

Il team è presente sul web via social media facebook @raptorengineeringteam e instagram @raptor_engineering e sito ufficiale www.raptorengineering.it .

Porsche Carrera Cup Italia 2023: 6-7 maggio Misano; 10-11 giugno Vallelunga; 8-9 luglio Mugello; 16-17 settembre Monza; 7-8 ottobre Misano; 28-29 ottobre Imola.

You may also read!

L’EDIZIONE DEI 110 ANNI DI EICMA LASCERA’ IL SEGNO?

di maurizio ferrero. Il salone internazionale della moto, EICMA, compie 110 anni e si appresta a celebrare in grande stile

Read More...

59^ Coppa Città di Lucca:  sulla “Monte Serra”, una doppia sfida con il cronometro

59^ Coppa Città di Lucca:  sulla “Monte Serra”, una doppia sfida con il cronometro Automobile Club Lucca, in concerto con Organization

Read More...

Il Trofeo Fagioli marca 59 edizioni: a Gubbio il prestigio della SuperSalita

Il Trofeo Fagioli marca 59 edizioni: a Gubbio il prestigio della SuperSalita *** Download video trailer Trofeo Luigi Fagioli 2024 disponibile qui: https://we.tl/t-EGbP3kRhe1 *** Motori, turismo, natura e cultura

Read More...

Mobile Sliding Menu