Noda sbanca SPA in F.2000

In Automobilismo, Classifiche, classifiche automobilismo, Formula 2, News, Velocità in circuito

Noda sbanca SPA in F.2000

Foto di ErregiMedia

Dopo il successo di gara 1 la giovane figlia d’arte su F.320 vince anche gara 2, chiudendo il weekend perfetto cominciato con la Pole. Ancora secondo Brta su F.317 davanti a Zeller su F.316

En plein della giovane figlia d’arte giapponese che, in occasione della prestigiosa trasferta belga della F.2000 Zinox, con la sua Dallara F.320 ha conquistato la pole e ha vinto entrambe le gare del sul mitico circuito di Francorchamps. Podio identico anche con il giovane ungherese Berta su F.317 davanti all’esperto Sandro Zeller su  F.316.

Juju Noda, la figlia del già F.1 Hideky, mette il suggello di famiglia, allo strepitoso weekend di Spa, nell’ambito del Motor Classic Drexler Formula, la gara in cui la serie italiana F.2000 Zinox è stata ospitata, come trasferta di alto prestigio, non valida per il campionato federale.

Quello della 17enne giapponese è stato un monologo assoluto cominciato con la pole position, proseguito col successo di gara 1 e concluso con quello di gara 2. Affermazioni nitide conquistate con una guida efficace e quanto mai disinvolta considerando le difficoltà del mitico circuito delle Ardenne.

Successi che fanno eco fino al Giappone dove la “Juju” ha tantissimi fans che spingono in alto l’ interesse per la serie ideata e promossa da Piero Longhi dove competono, giovani driver emergenti, piloti di grande esperienza e gentlman che hanno la possibilità di gareggiare sui più importanti circuiti in Italia e all’estero.

A Spa, oltre allo sfolgorante successo della Noda si sono visti due podi identici con un altro giovane dal grande futuro, l’ungherese Benjamin Berta salire per due volte sul secondo gradino del podio e il pluricampione di F.3, lo svizzero Sandro Zeller idem sul terzo.

Due gare fotocopia come le sintesi della cronaca dove a cambiare è soltanto il momento di ingresso della Safety Car. In gara 1 avviene subito dopo il via quindi bisogna attendere qualche giro per vedere Noda con la F.320, Berta con la F.317 e Zeller con la F. 316 liberi di lanciarsi, poi ad attrarre l’attenzione  ci penserà  Francesco Galli che partito dalla 11° posizione chiuderà al quarto posto davanti ad un costante Bernardo Pellegrini, entrambi su F.320.

In Gara 2 la Safety car entra invece al 6 giro e anestetizza la gara fino alla fine, dopo  che Noda in partenza aveva dilagato con un vantaggio immediato di 5 secondi, Berta che chiude ancora secondo e primo della classe PLATINUM e Zeller terzo. Questa volta la rimonta di Galli è ancora più impegnativa per lo start dalla casella 17 e al traguardo finisce quinto dietro Pellegrini. Ed è uguale anche il sesto posto che porta nuovamente la  firma di Andrea Benalli, autore di due prestazioni maiuscole, da primato di classe GOLD, al  volante della F.309, nella quale ha preceduto il bravissimo Marco Marotta, che è 8° dalla F.2000 Zinox all’esordio su F.317. Davanti a lui, convince, anche in gara 2, Riccardo Perego, che ha agguantato il terzo posto di classe Platinum, davanti a Mei Shibi e Stig Larsen, risultando  settimo dell classifica Tricolore.

Sorride dopo lo stop di Gara 1, Enzo Stentella che con la F.320 ha ottenuto la 9° posizione, mentre Franceco Solfaroli è stato decimo con la F.317. Nella gara in famiglia, papà Giancarlo Pedetti ha avuto la meglio sul figlio Davide salendo sul terzo gradino del podio Gold.

Doppio anche il successo di Patrick Bellezza in classe SILVER su F.300 con Christof Ledermann nuovamente second di classe e Umberto Vaglio, che riesce è riuscito finalmente a vedere la bandiera a scacchi. Ha completato il suo weekend di apprendistato anche Sergio Conti con la Tatuus di Formula 4, mentre fori gara per un contato Enrico Milani ed Edoardo Bonanomi.

Il report dell’intero weekend sarà presto  disponibile sull canale televisivo MS Motor Tv (Sky 229) e sui social dedicati.

 

CLASSIFICA GARA 1 ZINOX F. 2000

1 Juju Noda (Dallara F.320) in 27’10”288, 2 Benjamin Berta ( Dallara f.317) a 4.045; 3 Sandro Zeller (Dallara F.316) 12”245; 4 Francesco Galli ( Dallara F.320) a 12”990;  5 Bernardo Pellegrini (Dallara F.320)  a 14”472; 6 Andrea Benalli (Dallara F.309) a 17”926; 7 Riccardo Perego ( Dallara F.317) a 49”520; 8 Francesco Solfaroli (Dallara F.317) a 50.982; 9 Enrico Milani (Dallara F.308) 57”128; 10 Edoardo Bonanomi (Dallara F.312) a 59”842

CLASSIFICA GARA 2 ZINOX F. 2000

1 Juju Noda (Dallara F.320) in 27’17”921, 2 Benjamin Berta ( Dallara f.317) a 0.332; 3 Sandro Zeller (Dallara 3”462; 6 Andrea Benalli (Dallara F.309) a 4”092; 7 Riccardo Perego ( Dallara F.317) a 4”707; 8 Marco Marotta (Dallara F.317) a 7.070; 9 Enzo Stentella (Dallara F.320) 7”469; 10 Francesco Solfaroli (Dallara F.308) a 8”187

You may also read!

RALLY VALLI OLTREPÒ: GARA CHE PIACE, NON SI CAMBIA!

RALLY VALLI OLTREPÒ: GARA CHE PIACE, NON SI CAMBIA! Tracciato confermato per la terza edizione del Rally Valli Oltrepò

Read More...

SI ACCENDONO I MOTORI PER L’OTTAVO RALLY IL GRAPPOLO

SI ACCENDONO I MOTORI PER L’OTTAVO RALLY IL GRAPPOLO LA GARA SCATTA DA SAN DAMIANO D’ASTI NEL POMERIGGIO DI SABATO 160

Read More...

I piloti del Ducati Lenovo Team ottengono l’accesso diretto alle Q2 del #CatalanGP.

I piloti del Ducati Lenovo Team ottengono l’accesso diretto alle Q2 del #CatalanGP. Bagnaia è quarto nelle Practice, Bastianini

Read More...

Mobile Sliding Menu