Donato Argese tiene lo scettro del Magna Grecia

In Automobilismo, Formula Challenge, News

 DONATO ARGESE TIENE LO SCETTRO DEL “MAGNA GRECIA” NELL’APERTURA DEL TRICOLORE FORMULA CHALLENGE ACI SPORT

Sul circuito Pista Fanelli di Torricella (TA), il campione italiano si impone a bordo della Radical SR4 su Romeo Cioffi (Prosport). Sul podio sorprende l’under 23 Francesco Rollo che sfuma la vittoria per due penalità in gara 3.

COMUNICATO STAMPA n. 3  – consuntivo° FC “Magna Grecia”

10 marzo 2024 – Con un vento fino a sessanta km/orari a sferzare sul circuito Pista Fanelli di Torricella (TA), si è disputata oggi l’ottava edizione del Formula Challenge “Magna Grecia”, prova di apertura del Campionato Italiano ACI SPORT 2024. A dominarla, non senza difficoltà, è stato il fasanese Donato Argese, chiamato a difendere lo scudetto tricolore 2023 cucito sulla tuta e l’imbattibilità di classe al volante della Radical SR4. Il portacolori della Fasano Corse già dai primi test alla vigilia ha riscontrato problemi al cambio. Costretto al ritiro in gara 1  ha deciso di “adattare” la guida riuscendo comunque a realizzare un 4.18”66 in gara 3 che sommato al risultato della seconda manche gli ha garantito la vittoria con il totale di 8.41”94. “Oggi siamo partiti proprio male – ha dichiarato Donato Argese subito dopo la gara-. Ho corso utilizzando solo la terza e la quarta marcia. E’ stato complicato e sono riuscito a spuntarla anche grazie ad un pizzico di fortuna”. Sul secondo gradino del podio, con un ritardo di poco meno di un secondo, è salito il campano Romeo Cioffi, autore, su Radical Prosport per la Vesuvio Corse, di una buona prestazione in gara 1 per poi peggiorare di circa 3 secondi nelle altre due manche. Il terzo posto conquistato da Francesco Rollo è la grande sorpresa della corsa di oggi, organizzata dall’associazione La Fenice, in collaborazione con Basilicata Motorsport. Il giovane monopolitano, alla sua terza gara su prototipo Radical SR4, primo tra gli Under 23, ha addirittura sfiorato la vittoria assoluta, sfumata per la penalità di 20 secondi comminata nell’ultima manche, che aveva pur chiuso con il miglior tempo di 4.18”05. dopo aver vinto gara 2. Quarto posto finale per Oronzo Montanaro che, su Radical SR4 Suzuki, precede in classifica Giuseppe Palumbo su Chiavenuto Suzuki. Dopo il quintetto di piloti in Gruppo E2 SC, la classifica finale del Magna Grecia vede al sesto posto il beneventano Carmine Barbone, figlio di Attilio, al debutto su Formula Gloria B5 Gruppo E2 SS. Tre monoposto Kart Cross Yacar 600 guidate da altrettanti piloti occupano le posizioni che seguono nella classifica finale. A guidare il terzetto, primo in Gruppo VST al termine di una bella e appassionante sfida che lo ha visto davanti agli avversari due volte su tre, è Nicolò Pezzuto davanti a Lorenzo Mansueto e al debuttate, su questa vettura, Francesco Aragona. Chiude la top ten del Formula Challenge Magna Grecia Vito Pastore, il campione italiano della specialità 2022, primo tra le vetture del Gruppo E1 Italia su Renault GT Turbo con tre vittorie in altrettante tornate sui quattro giri di pista. Vittoria in solitaria in Gruppo Speciale Slalom per Francesco Marotta che, al volante della sua Peugeot 106 Rallye, conquista il dodicesimo posto in classifica assoluta. Lo imitano, calando anche loro un tris di vittorie, Pietro Giordano, primo tra le bicilindriche e quattordicesimo assoluto su Fiat 500, Rocco Figliolia, diciassettesimo assoluto e primo in Gruppo N su Peugeot 106 Rallye, e Giovanni Giuliano, venticinquesimo assoluto e primo in Gruppo Racing Start al volante della sua Citroën Saxo VTS. Tra le Racing Start Plus successo per Umberto Calò che, su Mini Cooper S, sale sul gradino più alto del podio con due vittorie in altrettante gare corse oggi sulla Pista Fanelli. Vittoria femminile per Filomena Palumbo su Radical SR4 Suzuki davanti alla campionessa italiana Giulia Candido al volante di una Peugeot 106 Rallye Gruppo N. Nelle storiche, il successo è di Antonio Miniaci, su Peugeot 205 R.

You may also read!

16° RALLY DI REGGELLO-FIGLINE E INCISA VALDARNO: ARRIVA UNA SFIDA DA “GRANDI FIRME”

16° RALLY DI REGGELLO-FIGLINE E INCISA VALDARNO: ARRIVA UNA SFIDA DA “GRANDI FIRME” Foto di amicorally L’evento della Reggello Motor Sport, in

Read More...

60° Rally Valli Ossolane: le prove speciali in diretta streaming

60° Rally Valli Ossolane: le prove speciali in diretta streaming Foto di Caldani Grande, la copertura mediatica proposta nei due giorni

Read More...

Lancia partecipa alla seconda tappa della 1000 Miglia 2024 da Torino a Viareggio

Lancia partecipa alla seconda tappa della 1000 Miglia 2024 da Torino a Viareggio foto e testo: Stellantis Con la seconda tappa Torino-Viareggio, prosegue

Read More...

Mobile Sliding Menu