MICHELE ZANIBONI SULLA LOTOUS EXIGE VINCE IL 4° TORINO MOTOR SHOW

In Auto storiche, Automobilismo, DRIFTING, Formula Challenge, News

MICHELE ZANIBONI SULLA LOTOUS EXIGE VINCE IL 4° TORINO MOTOR SHOW

Il pilota milanese conquista il successo nelle manche finali e precede la Peugeot di Bussandri

Gli specialisti del drifting danno spettacolo in pista

Domani ancora grandi attrazioni con l’iniziativa benefica Taxi driver e “Village in festa”

Il milanese Michele Zaniboni conferma la sua grande stagione tricolore e vince la 4° edizione del Torino Motor Show che si è corsa nella giornata di Sabato 22 Ottobre sul tracciato allestito nell’ampia area del CNH Industrial Village di Torino. Zanoboni, in gara su una Lotus Exige faceva segnare la miglior prestazione nel corso di gara 2 utile ad accedere alla finale scendendo sotto il tetto dei tre minuti. Una prestazione che nonostante un finale particolarmente veloce nessuno riusciva a migliorare. Alle spalle del pilota di Cassano D’Adda vincitore del Raggruppamento 5 concludeva Christian Bussandri a bordo di una Peugeot 208 alimentata a gas il quale faceva segnare un tempo di 99 centesimi più alto di quello del vincitore. Il terzo miglior tempo era quello del torinese Domenico Romeo a bordo della Gloria B5 con la quale conquistava il successo nel raggruppamento 8. Fra le prestazioni di rilievo da segnalare quella di Denis Esposito sulla 500 Proto vincitore nel Raggruppamento 7 e autore del 4° tempo assoluto. Negli altri raggruppamenti vittoria per il milanese Emanuele Gioria a bordo di una Wolkwagen Lupo nel raggruppamento 1. Nel secondo Marco Canola  su una Peugeot 106 riusciva ad avere la meglio su un veloce Andrea Grammatico a bordo della Fiat 127. Il Raggruppamento 3 era preda di Maurizio Fumi il quale con la sua Peugeot 106 precedeva la 309 di Marco Tinagli. Nel 4° Stefano Fantesini metteva la sua Peugeot 106 davanti alla vettura identica dello specialista Massimo Burchellaro. Già detto della vittoria di Zanioboni nel 5 e di Esposito e Romeo rispettivamente nel settimo e ottavo,, il raggruppamento sei andava alla Delta di Simone Romagna che precedeva la Lancia di Lorenzo Pippa. Su un tracciato appositamente allestito gli specialisti del drifting hanno dato spettacolo mentre nella moderna location del Cnh Industrial Village si sono svolti i test drive dei nuovi modelli Iveco. Domani, Domenica 23 il programma della due giorni torinese propone il Taxi Driver, un evento a scopo benefico che permetterà al pubblico di salire a bordo delle vetture da gara. Attesi piloti di fama internazionale come Simone Campedelli,. Andrea Navarra e Stefano Mella. Fra le numerose manifestazioni collaterali la presenza delle “Donatella” e di alcuni comici della tv

You may also read!

RALLYLEGEND E I PROTAGONISTI 2021

BIASION, TRELLES, TOGNANA, LONGHI, ORMEZZANO ALTRI "BIG" A RALLYLEGEND. LA SAGA DELLE GRUPPO B E LA LANCIA S4 TRIFLUX,

Read More...

IL RALLY CIRCUIT RINVIATO A DICEMBRE

IL RALLY CIRCUIT DELLA VEDOVATI CORSE SI CORRERÀ A DICEMBRE L'inserimento a calendario del Monza WRC ha costretto gli organizzatori

Read More...

IL RALLY DI CASTIGLIONE AL 27 E 28 NOVEMBRE

IL RALLY DI CASTIGLIONE SI CORRERA’ IL 27 E 28 NOVEMBRE Lo spostamento per far spazio all’appuntamento mondiale a Monza Non

Read More...

Mobile Sliding Menu