5° Rally Salsomaggiore Terme – Prologo

In Auto storiche, Automobilismo, Classifiche, classifiche automobilismo, News, Rally, Regolarità
Nella foto in allegato (Foto Zini) Antonio Rusce – Giulia Paganoni Skoda Fabia – vincitori della 1° prova
 
HA PRESO IL VIA IL RALLY DI SALSOMAGGIORE TERME
ANTONIO RUSCE E GIULIA PAGANONI LEADER DELLA PRIMA GIORNATA
A bordo della Skoda Fabia R5 precedono di soli 3 decimi Perdesoli e di 7 Tosi
Nel Rally storico la prima prova vinta dalla Subaru Legacy di  Rossi e  Genovese
 Con la cerimonia di partenza e la disputa della prova speciale cittadina, ha preso il via la 5° edizione del Rally di Salsomaggiore, appuntamento valido per la Coppa Rally Aci Sport di zona  per il Crz Autostoriche e per il Trofeo “3 Regioni Regolarità Sport”.
La competizione promossa dal Media Rally Promotion e da Salso Rally Promotion  ha visto ai nastri di partenza 142 vetture nel rally moderno , 26 nel Rally Storico e altre venti nella Regolarità Sport. La prova  “Show Salsomaggiore” un tracciato cittadino lungo due chilometri e quattrocento metri  ha visto prevalere la Skoda Fabia numero 5 di Antonio Rusce e Giulia Paganoni .
Il pilota reggiano della Movisport, vincitore nel 2019 e 2020 è partito subito molto deciso anche se la concorrenza non si è lasciata sorprendere. Alle sue spalle ha infatti concluso il bresciano Luca Perdersoli al via con Anna Tomasi su una Wolkswagen Polo con la quale ha chiuso il primo impegno cronometrato a soli 3 decimi da Rusce. Molto vicini anche Gianluca Tosi e Alessandro Del Barba anche loro sulla berlinetta Ceca  i quali  hanno accusato un distacco di 7 decimi. Davide Medici e Roberto Vellani entrambi sulla Skoda hanno concluso invece rispettivamente con il 4° e 5° tempo a 1” e 1”6 di ritardo dal capofila.
Una gara che si preannuncia molto combattuta e che domani propone la prova idedita di “Terme di Tabiano” e le classiche “Pellegrino Parmense” e “Varano de’ Melegari” che verranno ripetute tre volte.
In coda al Rally moderno ha preso il via l’appuntamento storico che nel prologo cittadino ha registrato il successo di Maurzio Rossi e Giorgio Genovese al debutto sulla Subaru Legacy del Team Balletti.
Alle spalle di Rossi ha chiuso la Opel Corsa di Bottazzi e Magnani staccati di 2”7 mentre con il terzo tempo hanno concluso questo primo impegno Alfano e Spagnoli, vincitori lo scorso anno a bordo della Porsche 911 a 3”1.
Si è concluso intanto il “Rally di Salsomaggiore e-sport 2022” manifestazione virtuale che ha visto partecipare 106 equipaggi. A vincere anche quest’anno è l’equipaggio genovese formato da Mario Antonaci  e Giovanni Badaracco  a bordo di una Citroen R5, hanno conquistato la vittoria con un vantaggio di 16,7 secondi dall’equipaggio Borini – Frigelli a bordo di Skoda R5.

You may also read!

Trofeo A112 Abarth Yokohama: al Lana terzo centro per Dall’Avo

Trofeo A112 Abarth Yokohama: al Lana terzo centro per Dall’Avo In coppia con Fornasiero, il leader del Trofeo brinda alla terza

Read More...

Panda a Pandino 2024: oltre 1000 equipaggi

Panda a Pandino 2024: oltre 1000 equipaggi Si è tenuto nel weekend del 21, 22 e 23 giugno Panda a

Read More...

POCA FORTUNA PER BIELLA CORSE NEL FINE SETTIMANA

POCA FORTUNA PER BIELLA CORSE NEL FINE SETTIMANA Al Lana il navigatore Marco Zegna è terzo assoluto, Galfetti e De

Read More...

Mobile Sliding Menu