Tre Team al via dell’Abarth Rally Cup 2020

In Automobilismo, News, Rally

Tre Team al via dell’Abarth Rally Cup 2020

  • Tre equipaggi in gara per il campionato monomarca riservato alle Abarth 124 rally che inizia il 24 luglio con il Rally di Roma Capitale.
  • Due team italiani composti da Roberto Gobbin con Alessandro Cervi e Andrea Mabellini con Nicola Arena, e uno polacco composto da Dariusz Polonski e Lukasz Sitek.
  • Il Calendario dell’Abarth Rally Cup 2020 è formato da 5 prestigiose gare nell’ambito del Campionato Europeo ERC 2020.    

Sono tre gli equipaggi al via del campionato Abarth Rally Cup 2020, campionato monomarca riservato alle Abarth 124 rally, che si articola su 5 prestigiose gare del Campionato Europeo ERC. Il debutto stagionale in occasione del Rally di Roma Capitale, in programma dal 24 al 26 luglio prossimi, con tre equipaggi su Abarth 124 rally al via, due italiani e un polacco.

Il più esperto è il team polacco composta da Dariusz Polonski e Lukasz Sitek, con la vettura del Team Rallytechnology.  Proprio nel Rally di Roma dello scorso anno avevano conquistato il loro primo successo stagionale con un primo posto sia nel Campionato Europeo ERC2 sia nell’Abarth Rally Cup, per poi concludere l’edizione 2019 del campionato monomarca al secondo posto, contendendo fino all’ultima gara il titolo all’italiano Andrea Nucita.

Esordiscono in questa serie gli italiani Roberto Gobbin, con Winners Rally Team, vincitore lo scorso anno della categoria R-GT nella Coppa Italia Rally, e il giovanissimo Andrea Mabellini, con il Team Napoca Rally, cresciuto agonisticamente nell’ambito del Trofeo Abarth in pista e pronto al debutto in un campionato internazionale di rally, dopo aver disputato una dozzina di rally italiani con una vettura di categoria R5. Con l’Abarth 124 rally ha ottenuto un ottimo secondo posto assoluto nel Rally di Monza 2017.

L’Abarth Rally Cup 2020 si articola su 5 appuntamenti: dopo il Rally di Roma Capitale i piloti delle Abarth 124 rally affronteranno gli sterrati del Rally Liepāja, in Lettonia (14-16 agosto) e del Rally delle Azzorre, in programma dal 17 al 19 settembre. Gli ultimi due appuntamenti si disputano su fondo asfaltato: il Rally di Ungheria (6-8 novembre) e Rally delle Isole Canarie (26-28 novembre). Ai fini della classifica finale dell’Abarth Rally Cup verranno presi in considerazione i quattro migliori risultati.
In attesa di riaccendere i motori, Luca Napolitano, Head of EMEA Fiat, Lancia & Abarth Brands, e Jean-Baptiste Ley, ERC Co-ordinator, tracciano un bilancio sui risultati sportivi dell’Abarth 124 rally e dell’Abarth Rally Cup all’interno del Campionato Europeo Rally FIA in un video disponibile a questo link.

You may also read!

Miki Biasion guida la Ypsilon Rally 4 HF

Miki Biasion guida la Ypsilon Rally 4 HF Oggi Miki Biasion ha guidato in prova speciale la Lancia Ypsilon

Read More...

50^ Alpe del Nevegàl: percorso collaudato

50^ Alpe del Nevegàl: percorso collaudato, giovedì la presentazione dell’evento a Palazzo Rosso, domenica la rievocazione storica del “Gidoni” Giornata

Read More...

NELLA MOTOR VALLEY RADDOPPIA LA MOTOGP™

NELLA MOTOR VALLEY RADDOPPIA LA MOTOGP™: DAL 20 AL 22 SETTEMBRE A MISANO WORLD CIRCUIT ANCHE IL GRAN PREMIO DELL’EMILIA-ROMAGNA Dal

Read More...

Mobile Sliding Menu