Sono 120 gli iscritti al Valsugana Historic!

In Auto storiche, Automobilismo, Classifiche, Iscritti, News, Rally

Sono 120 gli iscritti al Valsugana Historic!

Ottanta equipaggi nel rally e quaranta nel revival per l’ultimo “storico” del 2015 che deciderà  le sorti di Trofeo A112 Abarth, Michelin Historic Cup, Campionato Triveneto Rally Storici e Trofeo Tre Regioni.

Borgo Valsugana (TN), 13 ottobre 2015 – Il Valsugana Historic conferma il gradimento da parte dei piloti; non ci sono riusciti i problemi burocratici del 2014, nè la mancata iscrizione a calendario del 2013 ad offuscarne il successo: la gara trentina piace e i centoventi equipaggi iscritti lo confermano. Piace nel format e nella scelta del percorso, piace per la qualtà senza fronzoli e per l’aspetto conviviale: questa quinta edizione ha richiamato un numero importante di equipaggi tra i quali se ne annoverano sempre in maggior numero provenienti da altre zone rallystiche: oltre a tutte le regioni del nord Italia, si contano presenze anche da Toscana, Lazio, Umbria, Sicilia, oltre che dalla Repubblica di San Marino.

presentazione_valsuganaLe prime notizie sugli iscritti sono state svelate nel corso della conferenza stampa di presentazione della manifestazione che si è svolta nel Chiostro del Comune di Borgo Valsugana sabato 10 scorso. Le iscrizioni erano ancora aperte ma con soddisfazione Carlo Pinton, presidente del Manghen Team, e Mauro Valerio omologo del Team Bassano, hanno annunciato numeri importanti ai presenti tra i quali vi erano il Sindaco Fabio Dalle Donne, l’assessore allo sport Luca Bettega ed il fiduciario Aci di Trento Maurizio Emer.

Passando ai numeri, sono confermati ottanta equipaggi nel rally storico così suddivisi: settantadue nel rally storico comprese le A112 Abarth del Trofeo che segnano il record stagionale; a seguire le otto della categoria “Autoclassiche”. Quaranta, invece, le adesioni nel revival di regolarità sport.

La gara entrerà nel vivo dalle ore 15 di venerdì 16 con le operazioni di verifica ospitate nella Piazza De Gasperi, vero quartier generale dell’evento, dalla quale le vetture partiranno il sabato 17 con inizio alle 9 e col seguente ordine: dapprima gli iscritti al Trofeo A112 Abarth in ordine inverso rispetto alla classifica, dopo tre minuti verrà alzato il tricolore dal cofano della numero 1 e a seguire con le Autoclassiche a tre minuti dall’ultima del rally storico. Nella pausa necessaria al posizionamento dei pressostati per la regolarità, indicativamente una quindicina di minuti, sfileranno altre otto vetture “apripista” seguite poi dalla prima del revival.

L’arrivo della prima vettura è previsto per le ore 18.45 sempre in centro città; chiusura con la tradizionale cena e le premiazioni presso il Palazzetto dello Sport con inizio alle 21.

Nelle prossime ore saranno ufficializzati gli elenchi degli iscritti tramite i siti web  www.manghenteam.com ewww.teambassano.com

You may also read!

LUCA ROSSETTI E DEBORA FANCOLI VINCONO IL 67° RALLY COPPA VALTELLINA

LUCA ROSSETTI E DEBORA FANCOLI VINCONO IL 67° RALLY COPPA VALTELLINA Foto di Studio Alquati Quinta vittoria al Coppa Valtellina

Read More...

I Canavesani Riva e Zappia pensano al 8° Rally di Castiglione T.se

Corio C.se 23/06/20024 Per i Canavesani Riva e Zappia è ora di pensare al 2°round del CRZ con il Rally

Read More...

Rally Lana Storico Regularity: due Porsche 911 svettano in entrambe le categorie “60” e “50”

Rally Lana Storico Regularity: due Porsche 911 svettano in entrambe le categorie “60” e “50” Nella gara a media più alta s’impongono

Read More...

Mobile Sliding Menu