IL CARBURANTE ALTERNATIVO DI NORDOEL IN SBK CON BMW!

In Motociclismo

di maurizio ferrero

 

Un carburante volto a ridurre l’impatto ambientale delle corse è il risultato della partnership, annunciata nel marzo 2023, tra BMW Motorrad Motorsport e NORDOEL.

Integrando tecnologie avanzate e processi di produzione sostenibili, è stato sviluppato un carburante che non solo mantiene le prestazioni del motore, ma riduce anche in modo significativo le emissioni di CO2 durante la fase di produzione. Il carburante a riduzione di CO2 RacE-Fuel WSBK R40-A, con una quota rigenerativa di almeno il 40%, debutterà ufficialmente all’inizio della stagione del Campionato Mondiale FIM Superbike (WorldSBK) in Australia.

I primi test con il carburante alternativo sono stati completati con successo a gennaio a Jerez, in Spagna, e a Portimao, in Portogallo. Questo è stato preceduto da innumerevoli ore di sviluppo negli impianti di prova dei motori a Monaco. Durante i test nell’Europa meridionale, il ROKiT BMW Motorrad WorldSBK Team, il Bonovo action BMW Racing Team e il BMW Motorrad WorldSBK Test Team hanno ottimizzato l’efficienza e le prestazioni del carburante alternativo per gli sport motoristici. Sono state confermate la competitività e la disponibilità all’uso del carburante rigenerativo RacE-Fuel WSBK R40-A, con un minimo del 40% di contenuto “non fossile”, come previsto dal regolamento FIM per il 2024. Il RacE-Fuel WSBK R40-A diventa così il primo carburante rigenerativo basato su MtG (Methanol-to-Gasoline). Il lavoro di sviluppo continua per approfondire le conoscenze acquisite con gli esperimenti precedenti e identificare potenziali aree di ottimizzazione.

Entrambe le aziende sono fermamente impegnate a ridurre ulteriormente l’impatto ambientale delle corse.

“In base ai regolamenti della FIM WorldSBK, a partire da questa stagione sarà obbligatorio l’uso di carburanti con un contenuto non fossile di almeno il 40%. Siamo molto contenti – afferma Christian Gonschor, Direttore Tecnico di BMW Motorrad Motorsport – di aver trovato in NORDOEL un partner con un’enorme esperienza. Abbiamo lavorato a stretto contatto con NORDOEL nello sviluppo di questo carburante già l’anno scorso e quest’inverno, durante la preparazione della stagione, siamo stati in grado di utilizzarlo con successo senza alcun problema tecnico. Tutte le nostre moto sono scese in pista con questo nuovo carburante durante i test in Spagna e Portogallo, e siamo convinti di questa collaborazione.”

“Siamo molto entusiasti – ha dichiarato Dirk Wullenweber, Direttore Commerciale Carburanti e Marketing di NORDOEL – della collaborazione con BMW Motorrad Motorsport per lo sviluppo dell’innovativo carburante RacE-Fuel WSBK R40-A. Il nostro obiettivo è creare soluzioni sostenibili per l’industria del motorsport e questo carburante a riduzione di CO2 è un passo significativo in questa direzione. L’obiettivo della nostra collaborazione è sviluppare un carburante a 102 ottani con un risparmio di CO2 del 99%, simile a eFuel 95 ottani (99% rinnovabile)”.

Photo credits: Ufficio stampa Bmw motorrad

You may also read!

“Lucky” e Pons vincono il 7° Rally Internazionale Storico Costa Smeralda

“Lucky” e Pons vincono il 7° Rally Internazionale Storico Costa Smeralda Al termine di una gara tirata e ricca di contenuti

Read More...

Prima fila per la Ferrari 499P #83 di AF Corse a Imola

Prima fila per la Ferrari 499P #83 di AF Corse a Imola La Ferrari 499P numero 83 di AF

Read More...

IL TEAM ISOTTA FRASCHINI DUQUEINE È PRONTO PER LA 6 ORE DEL SANTERNO

IL TEAM ISOTTA FRASCHINI DUQUEINE È PRONTO PER LA 6 ORE DEL SANTERNO, SECONDA GARA DEL MONDIALE WEC Si sono

Read More...

Mobile Sliding Menu