GP del Qatar: Bagnaia e Bastianini pronti a tornare in pista

In Motociclismo, MotoGP, News, News motoristiche

GP del Qatar: Bagnaia e Bastianini pronti a tornare in pista questo fine settimana per l’appuntamento in notturna a Lusail

Foto di Ducati

A pochi giorni dal GP della Malesia che ha visto Enea Bastianini conquistare la sua prima vittoria con i colori del Ducati Lenovo Team sul circuito di Sepang, la MotoGP torna in pista questo fine settimana in Qatar per il penultimo appuntamento della stagione 2023. Come di consuetudine, il Gran Premio sarà disputato in notturna sul Lusail International Circuit, il cui paddock è stato completamente rinnovato ed inaugurato solo pochi mesi fa. Sul tracciato situato a pochi chilometri dalla capitale Doha, Ducati ha ottenuto finora 6 vittorie e l’ultima porta proprio il nome di Bastianini, che nel 2022 ottenne qui il suo primo successo nella classe regina con la Desmosedici GP del team Gresini Racing.

Francesco Bagnaia, terzo domenica scorsa a Sepang, arriva a Lusail da leader del Mondiale e potrebbe avere qui il suo primo match point. Pecco vanta al momento 14 punti di vantaggio su Jorge Martín (Pramac Racing) e, se dovesse chiudere il weekend con 37 punti in più rispetto al rivale, si aggiudicherebbe matematicamente il titolo 2023.

I piloti del Ducati Lenovo Team scenderanno in pista in Qatar per la prima sessione di libere venerdì 17 alle ore 15:45 locali (13:45 in Italia). Le qualifiche si disputeranno sabato pomeriggio a partire dalle ore 15:40 (13:40 CET), mentre la gara Sprint di sabato (11 giri) e il GP della domenica (22 giri) sono in programma alle ore 20:00, le 18:00 in Italia.

Francesco Bagnaia (#1, Ducati Lenovo Team) – 1° (412 punti)
“Sono contento di tornare a correre in Qatar questo fine settimana. È un’altra pista dove generalmente siamo sempre stati competitivi. Nel GP in Malesia siamo riusciti finalmente ad essere veloci già a partire dal venerdì, e siamo tornati in pole position, cosa che non succedeva da Barcellona. Anche qui sarà importante riuscire a fare lo stesso. 14 punti di vantaggio in classifica non sono molti, perciò l’obiettivo sarà quello di provare ad aumentare il distacco su Jorge in Campionato.”

Enea Bastianini (#23, Ducati Lenovo Team) – 15° (76 punti)
“La scorsa settimana a Sepang mi sono tolto finalmente un peso e ora mi sento più libero! Sono tornato a divertirmi sulla moto e di conseguenza ad essere veloce. Questo fine settimana correremo in Qatar, un’altra pista dove in passato sono stato competitivo e dove lo scorso anno ho vinto la mia prima gara in MotoGP! Non so se riuscirò a ripetermi di nuovo, ma ci voglio sicuramente provare!”

Informazioni Circuito

Paese: Qatar
Nome: Lusail International Circuit
Giro veloce: Bastianini (Ducati), 1:54.338 (169,3 km/h) – 2022
Record del circuito: Bagnaia (Ducati), 1:52.772 (171,7 km/h) – 2021
Velocità massima: Zarco (Ducati), 362,4 km/h – 2021
Lunghezza del tracciato: 5,38 km
Durata della gara sprint: 11 giri (59,18 km)
Durata della gara: 22 giri (118,36 km)
Curve: 16 (6 a sinistra, 10 a destra)

Risultati 2022
Podio: 1° Bastianini (Ducati); 2° Binder (KTM), 3° P. Espargaro (Honda)
Pole Position: Martín (Ducati), 1:53.011 (171,3 km/h)
Giro più veloce: Bastianini (Ducati), 1:54.338 (169,3 km/h)

Informazioni piloti

Francesco Bagnaia
Moto: Desmosedici GP
Numero di gara: 1
GP disputati: 189 (84 x MotoGP, 36 x Moto2, 69 x Moto3)
Primo GP: Qatar 2019 (MotoGP), Qatar 2017 (Moto2), Qatar 2013 (Moto3)
Vittorie: 26 (16 MotoGP + 8 Moto2 + 2 Moto3)
Vittorie Sprint: 4
Prima vittoria GP: Aragón 2021 (MotoGP), Qatar 2018 (Moto2), Olanda 2016 (Moto3)
Pole position: 25 (18 MotoGP + 6 Moto2 + 1 Moto3)
Prima pole: Qatar 2021 (MotoGP), Francia 2018 (Moto2), Gran Bretagna 2016 (Moto3)
Titoli mondiali: 2 (MotoGP 2022, Moto2 2018)

Enea Bastianini
Moto: Desmosedici GP
Numero di gara: 23
GP disputati: 168 (47 x MotoGP, 33 x Moto2, 88 x Moto3)
Primo GP: Qatar 2021 (MotoGP), Qatar 2019 (Moto2), Qatar 2014 (Moto3)
Vittorie: 11 (5 MotoGP + 3 Moto2 + 3 Moto3)
Prima vittoria GP: Qatar 2022 (MotoGP), Andalusia 2020 (Moto2), San Marino 2015 (Moto3)
Pole position: 10 (1 MotoGP + 9 Moto3)
Prima pole: Austria 2022 (MotoGP), Catalogna 2015 (Moto3)
Titoli mondiali: 1 (Moto2 2020)

Informazioni Campionato

Classifica piloti
Francesco Bagnaia (#1 Ducati Lenovo Team) – 1º (412 punti)
Enea Bastianini (#23 Ducati Lenovo Team) -15° (76 punti)

Classifica costruttori
Ducati – 1º (626 punti)

Classifica team
Ducati Lenovo Team – 2º (498 punti)

You may also read!

16° RALLY DI REGGELLO-FIGLINE E INCISA VALDARNO: ARRIVA UNA SFIDA DA “GRANDI FIRME”

16° RALLY DI REGGELLO-FIGLINE E INCISA VALDARNO: ARRIVA UNA SFIDA DA “GRANDI FIRME” Foto di amicorally L’evento della Reggello Motor Sport, in

Read More...

60° Rally Valli Ossolane: le prove speciali in diretta streaming

60° Rally Valli Ossolane: le prove speciali in diretta streaming Foto di Caldani Grande, la copertura mediatica proposta nei due giorni

Read More...

Lancia partecipa alla seconda tappa della 1000 Miglia 2024 da Torino a Viareggio

Lancia partecipa alla seconda tappa della 1000 Miglia 2024 da Torino a Viareggio foto e testo: Stellantis Con la seconda tappa Torino-Viareggio, prosegue

Read More...

Mobile Sliding Menu