#QatarGP: Il Ducati Lenovo Team conquista il quarto posto

In Motociclismo, MotoGP, News, News motoristiche

#QatarGP: Il Ducati Lenovo Team conquista il quarto posto con Francesco Bagnaia nella prima gara Sprint della stagione a Lusail, Enea Bastianini sesto

  • Jorge Martín vince la gara Sprint del Qatar, partendo dalla pole position, in sella alla Desmosedici GP del team Pramac Racing

Francesco Bagnaia ha terminato al quarto posto nella gara Sprint di apertura della stagione, che si è disputata al Lusail International Circuit sulla distanza di 11 giri. Enea Bastianini ha concluso la corsa in sesta posizione.
I due piloti ufficiali Ducati avevano chiuso le qualifiche nella top 5, con Bastianini autore di un ottimo ultimo giro lanciato che gli aveva garantito la terza posizione in griglia e Pecco quinto al termine delle Q2. Entrambi erano riusciti ad accedere direttamente all’ultima sessione di qualifica grazie al lavoro positivo svolto nelle atipiche Practice di inizio giornata.
Sia Pecco che Enea hanno mantenuto le rispettive posizioni al via, con il due volte Campione in carica che si è fatto strada, nella prima metà di gara, fino alla terza posizione che ha occupato fino all’ultimo giro. Alla bandiera a scacchi, Bagnaia è transitato in quarta posizione davanti al pilota del team Gresini Racing MotoGP Marc Màrquez, anch’egli su Ducati. Terzo nelle prime fasi di gara, Bastianini ha poi perso contatto con il gruppo in lotta per le posizioni da podio, chiudendo sesto.
La gara domenicale del Qatar GP avrà inizio alle 20:00 ora locale (GMT +3) e sarà preceduta dal warm up, in programma alle 15:40.

Francesco Bagnaia (#1 Ducati Lenovo Team) – 4º
“A conti fatti è stata una sprint positiva, un quarto posto rappresenta un buon bottino di punti. Sicuramente le sensazioni rispetto ai test sono diverse, forse per le condizioni della pista. È vero che se fossi partito dalla prima fila, o dalla pole, la situazione sarebbe stata molto diversa, ma purtroppo in qualifica nel giro lanciato ho sbagliato le ultime due curve. Dobbiamo lavorare sul comportamento della moto al posteriore; nel finale ho fatto fatica, non potevo sfruttare la percorrenza ed ho dovuto cambiare un po’ stile. Adesso abbiamo però un’idea più chiara su dove poter migliorare in vista di domani”.

Enea Bastianini (#23 Ducati Lenovo Team) – 6º
“È stata una gara un po’ particolare, mi aspettavo di fare qualcosa di meglio ma sono comunque abbastanza contento. Dopo quattro giri c’è stato qualche problemino di vibrazione e grip, soprattutto nelle parti veloci, che dovremo analizzare e risolvere in vista di domani, dove ci sarà anche da gestire bene l’usura delle gomme. Proveremo sicuramente qualcosa nel warm up. I ragazzi stanno lavorando per questo e cercheremo di fare meglio domani”.

You may also read!

ALTRO WEEKEND RICCO DI APPUNTAMENTI PER ERREFFE RALLY TEAM

ALTRO WEEKEND RICCO DI APPUNTAMENTI PER ERREFFE RALLY TEAM Castelnuovo Scrivia (Al) – Neanche il tempo di godersi i successi dello

Read More...

Memory Fornaca: Bertinotti in evidenza a Saluzzo

Memory Fornaca: Bertinotti in evidenza a Saluzzo Foto: Foto Magnano Il biellese con la Porsche 911 svetta nella classifica del Valli

Read More...

Michelin Trofeo Storico: ottima partenza al Rally Valli Cuneesi

Michelin Trofeo Storico: ottima partenza al Rally Valli Cuneesi Foto: Elio Magnano La gara piemontese propone quattro concorrenti nel trofeo

Read More...

Mobile Sliding Menu