#295 Il meritato traguardo a sorpresa al Pandaraid 2024

In Auto storiche, Automobilismo, Classifiche, classifiche automobilismo, Iscritti, News, Rally Raid, Regolarità

#295 Il meritato traguardo a sorpresa al Pandaraid 2024

Per la Panda Gealife Motorsport nel deserto marocchino…con il finale sulla neve 

BARCELLONA 10/03/2024

Classifica finale Pandaraid 2024 clicca qui 

Era iniziata così ed è terminata con una riuscita totale di questa prima esperienza nei Rally Raid per Paolo Santanera pilota con trascorsi nei rally su strada al Pandaraid 2024

La Panda 4×4 del Team Torinese ha mostrato una inaspettata affidabilità che ha sorpreso tutti ad iniziare dall’equipaggio fino al suo preparatore Carrozzeria La Rezza ed al team GeaLife Motorsport.

Una foratura ed alcune minime noie generali subito riprese dall’equipaggio sono stati gli unici appunti da fare alla vettura che davvero ha mostrato una affidabilità a prova di…debuttanti.

Tutto ciò sicuramente è dipeso dall’accorta condotta in gara in un raid non impossibile come le gare maggiori , ma anche dalla semplice ma robusta ed accurata messa a punto di ogni impianto della vettura.

Il Pandaraid 2024 si e’ svolto in Marocco su un tracciato fatto di piste che ha toccato la parte nord centrale della paese e poteva contare su 6 tappe per una distanza totale di oltre 2100km da Almeria a Tangeri nelle sue 7 tappe di gara 

L’ quipaggio e’ stato premiato da una classifica finale che e migliorata in crescendo che li vede terminare al 41° posto nella categoria 4×4 su di totale di oltre 340 concorrenti al via comprese le 2 ruote motrici

E’ stata poi la regolarità e la continuità le armi migliori per raggiungere un risultato ed obiettivo che alla partenza non era assolutamente scontato anzi con un miglioramento progressivo giorno dopo giorno 

La felicità traspare dai volti del Team che pensiamo dopo questa esperienza abbia nel cassetto altre idee per impegni futuri più probanti per verificare se questo Pandaraid 2024 è una tipologia di raid sufficiente alle loro capacità ed ambizioni oppure si potrà aumentare l’asticella delle difficoltà in gare più significative in termini di percorsi e navigazione.

Partners che hanno creduto nel progetto:

Ferrino, leader nelle attrezzature per l’outdoor, ha fornito materiali per il bivacco.

Il gruppo Grandinetti che ha fornito accessori di protezione vettura e componenti abitacolo.

Garage 243 per la vestizione e realizzazione grafica del veicolo.

Ferramenta Marrone per gli utensili da utilizzare in gara per l’assistenza tecnica.

Dual Sanitaly, col marchio eKeep per i prodotti posturali.

Sparco, ha fornito tutti gli accessori di preparazione della vettura.

Parital, e Moto Club Terrerosse, con servizi logistici e gestione sponsor.

Infine, da sottolineare il supporto dell’Ambulatorio Veterinario Chierese sempre presente.

GeaLife Motorsport Team al Pandaraid 2024

You may also read!

Quinto posto per Bastianini ed il Ducati Lenovo Team

Quinto posto per Bastianini ed il Ducati Lenovo Team nella sprint race del #CatalanGP. Vittoria sfumata per Bagnaia all’ultimo

Read More...

Di Simone Faggioli il miglior tempo nelle prove della Verzegnis-Sella Chianzutan

Di Simone Faggioli il miglior tempo nelle prove della Verzegnis-Sella Chianzutan Con il crono di 2’43’’46 il tredici volte campione europeo

Read More...

Presentato il 12° Valsugana Historic Rally

Presentato il 12° Valsugana Historic Rally Foto di Gianni Abolis Alla presenza di autorità e media Manghen Team e Team Bassano

Read More...

Mobile Sliding Menu