Partito il Campionato Italiano Motoslitte

In Motociclismo, Motoslitte, News

Partito il Campionato Italiano Motoslitte

Si sono svolte questo week-end a Livigno in zona Passo Eira, sotto un sole splendente, le prime due prove del Campionato Italiano Motoslitte 2023. Dopo alcuni rinvii dovuti alla critica situazione di innevamento sull’intero arco alpino, grazie alla disponibilità del Moto Club Trela Pass, che si è reso disponibile a prendere in carico l’organizzazione, è stato possibile dare il via al campionato permettendo agli alfieri della neve di dare spettacolo durante due intense giornate di gara.

Sabato mattina si è quindi dato il via alla 1° prova di Campionato Italiano Motoslitte oltre che alla 3° prova del Central Europe Snowcross Trophy che ormai da qualche anno si affianca alla tappa livignasca del Campionato Italiano e raccoglie piloti provenienti da Germania, Austria e Svizzera, dove si svolgono le altre prove di questo trofeo. Alla partenza un ottimo numero di piloti, che hanno saputo regalare un grande spettacolo sul circuito preparato ad hoc per la gara dai volontari del Moto Club Trela Pass, che quest’anno hanno dovuto fare un grande sforzo considerata la poca neve presente anche in quota. Durante le manche di gara la sfida per il primo posto è stata sempre molto accesa, in particolare nella categoria FAST, che ha visto un intensa battaglia tra il pilota di casa Marco Galli, che si è aggiudicato la prima manche di gara, il campione in carica Federico Amadei e l’austriaco Elias Bacher. Ad avere la meglio alla fine delle tre manche di gara è stato proprio quest’ultimo, dominando la seconda e terza manche di gara. Al secondo posto, per un solo punto di differenza con il terzo, si è invece piazzato il pilota di casa Marco Galli.

Per la categoria CHALLENGER a dominare è stato il neo pilota di motoslitte Jacopo Mussa, che ha tagliato per primo il traguardo in tutte e tre le manche di gara, seguito da due piloti svizzeri Roman e Tristan Bueche. Nella categoria Femminile a confermare il suo dominio è stata Invernizzi Martina, seguita dalla Svizzera Samantha Gilleron. Per la categoria Over 40 a dominare è stato lo svizzero Jimmy Tissot seguito dall’italiano Emanuel Brunel. Nella categoria Master il primo gradino del podio è andato all’esperto pilota Roland Zanet seguito da Cappellari Piero e Cappellari Etienne.

Si è quindi proseguito Domenica, con la 2° prova del Campionato Italiano Motoslitte e 4° prova del Central Europe Snowcross Trophy,  svoltasi su un tracciato analogo a quello del Sabato ma risistemato dagli organizzatori del Moto Club Trela Pass Galli, che hanno lavorato intensamente per preparare al meglio la pista. A salire sul primo gradino del podio della categoria FAST del Campionato Italiano è stato nuovamente l’austriaco Elias Bacher, che ha dimostrato grandi capacità in tutte le manche di gara, seguito dal piemontese Federico Amadei che si è aggiudicato la prima manche di gara, seguito a sua volta da Marco Galli, che a seguito di una caduta nell’ultima manche non è riuscito a tenere il passo degli altri piloti. Per la categoria Challenger a dominare è stato ancora una volta Jacopo Mussa, che ha dimostrato grandi capacità anche nel mondo dello snowcross, seguito nuovamente dagli svizzeri Roman e Tristan Bueche. Per la categoria Femminile il primo gradino del podio è stato conquistato ancora da Invernizzi Martina che ha dato prova di grande abilità e preparazione in sella alla sua Lynx, seguita sempre dalla Svizzera Samantha Gilleron. Per la categoria Over 40 a conquistare il primo gradino del podio è stato nuovamente Jimmy Tissot seguito ancora da Emanuel Brunel. Nella categoria master a dominare è stato nuovamente Roland Zanet seguito questa volta da Francesco Libera e da Luca Gilmozzi.

Due giornate di gara e di grande divertimento per i piloti delle motoslitte, riuscite al meglio grazie anche ad un sole strepitoso e alle temperature rigide ma ideali per questo spettacolare sport.

L’impegno dei volontari del Moto Club Trela Pass è stato come ogni anno notevole. Non può quindi mancare un ringraziamento particolare a tutti i volontari del Moto Club: gli addetti alla logistica, la cucina, gli addetti al percorso e tutti i collaboratori. Da ringraziare inoltre anche tutti gli Sponsor e i collaboratori esterni, senza dei quali non sarebbe possibile organizzare al meglio queste gare. Un sentito ringraziamento anche al Race Director Andrea Barbieri, coordinatore del settore Motoslitte e al direttore di gara Rinaldo Natali, che ogni anno dirige al meglio e con grande impegno e passione tutte le prove del Campionato Italiano Motoslitte. Un ringraziamento va anche all’Amministrazione Comunale e all’Azienda di promozione Turistica, che sostengono ogni anno il Moto Club nell’organizzazione di questo evento.

L’appuntamento è quindi per il 18 e 19 marzo, quando sempre sulle nevi di Livigno si disputeranno le prove conclusive del Campionato Italiano Motoslitte e del Central Europe Snowcross Thropy andando a decretare i rispettivi campioni.

You may also read!

LAKES RALLY TROPHY: DELLA MADDALENA ALLUNGA IN GARA2

LAKES RALLY TROPHY: DELLA MADDALENA ALLUNGA IN GARA2 Foto di  Leonelli Il driver valtellinese con la Clio Rally5 conquista

Read More...

12° Valsugana Historic Rally e Classic: gli iscritti sono 133

12° Valsugana Historic Rally e Classic: gli iscritti sono 133 Foto di Aci Sport È di spessore la cifra raggiunta dagli

Read More...

NEL MONFERRATO IL 35˚ MORINI DAY!

di maurizio ferrero.   Questo fine settimana si terrà l’appuntamento con la 35ª edizione del Morini Day, organizzato dal Moto Morini

Read More...

Mobile Sliding Menu