Ancora conferme per N5 Italia

In Automobilismo, News, Rally

Ancora conferme per N5 Italia:

Aronne Travaglia nella “top ten” del Rally Città di Foligno

Tutte le vetture della categoria all’arrivo di cui una, la Ford Fiesta, in decima posizione assoluta: il progetto incassa un’altra grande conferma sulla terra dell’appuntamento Raceday.

Roma, 7 marzo 2023

Ha regalato ulteriori conferme al progetto, la pedana d’arrivo del Rally Città di Foligno. L’appuntamento valido per la serie Raceday Rally Terra ha visto all’arrivo la totalità delle vetture di classe N5 partecipanti, elevando la Ford Fiesta di Aronne Travaglia in decima posizione assoluta. Un nuovo “acuto” per il promoter N5 Italia, struttura attesa alla chiamata dei suoi due trofei nazionali, dedicati distintamente ai fondi asfaltati e sterrati.

Alla seconda esperienza sulla vettura, messa a disposizione dal team Power Brothers e condivisa con il copilota Lorenzo Lamanna, Aronne Travaglia si è reso interprete di una prestazione concreta, vedendo aumentare progressivamente il feeling con la vettura, primo esemplare rappresentante della categoria al traguardo.

Quattro distinti marchi a caratterizzare un’espressione che – anche sulle strade della provincia di Perugia – ha tenuto fede alla propria filosofia, garantendo al confronto di classe la presenza di diverse soluzioni e di linee, prerogativa del progetto N5 Italia. Alle spalle della Ford Fiesta di Aronne Travaglia si è installata la Volkswagen Polo di Andrea Succi ed Alessandro Biordi, con il pilota al debutto sulla vettura. Terza, su un podio di classe monopolizzato dalle vetture messe a disposizione dal team Power Brothers, la Citroën DS3 di Roberto Camporese e Diego Zanotti, seguita, all’arrivo, dalla Renault Clio di LPS Competition affidata ad Alessandro Rossetto e Manuel Lazzer, con il pilota che ha dato continuità all’approccio con una vettura a trazione integrale, esperienza vissuta sulle strade del recente Rally Terra Valle del Tevere.

“Ancora una volta le vetture N5 hanno garantito grande affidabilità – il commento di Alfredo De Dominicis, riferimento di N5 Italia – ed è molto bello vedere un giovane mettersi in luce grazie a questo progetto. Un pilota, Aronne Travaglia, che proviene dal Gruppo N e che già alla sua seconda esperienza con questa vettura si permette di arrivare decimo assoluto e di ambire ad un ulteriore miglioramento. A Foligno ha corso per la prima volta con un esemplare del nostro progetto Andrea Succi, arrivando secondo. Sono considerazioni e riscontri che, alla vigilia della partenza del campionato, su terra, ci fanno ben sperare”.

You may also read!

Toyota Gazoo Racing Italy alla chiamata del Rally Due Valli

Toyota Gazoo Racing Italy alla chiamata del Rally Due Valli: tredici, le vetture al “via” del secondo round della GR

Read More...

ITALIAN BAJA 2024 RAGGIUNTA QUOTA 70

ITALIAN BAJA 2024 RAGGIUNTA QUOTA 70 Sfide incrociate fra Campionato Italiano, Ungherese e Coppa Europa Fia foto V. Da Parè/ M.Zuin Pordenone, 25

Read More...

LA SPORT FOREVER AL RALLY DI CASTIGLIONE

LA SPORT FOREVER AL RALLY DI CASTIGLIONE OCCHI PUNTATI SUL VALDOSTANO PORLIOD WILLIAM VALETTI E CLAUDIO PROVERA “E’ LA GARA DI

Read More...

Mobile Sliding Menu