Merzouga Rally : Oggi Il Prologo. Laia Sanz è la più veloce

In Classifiche, Iscritti, News, quad-atv, Rally Raid

Merzouga Rally : Oggi Il Prologo. Laia Sanz è la più veloce

Merzouga Rally : Oggi Il Prologo. Laia Sanz è la più veloce
Merzouga Rally : Oggi Il Prologo. Laia Sanz è la più veloce

tutta la gara in diretta e in tempo reale cliccando qui 

Questa mattina si sono svolte le ultime verifiche pre gara con Aubert, Phillippaerts e altri piloti hanno così potuto fare l’ultimo allenamento nella training area per poi riporre le moto e SSV nel parco chiuso. Ultima adesione alla gara è la spagnola Laia Sanz. Alle ore 16 ha avuto inizio il prologo, alle17,45 partenza della Superpole per Moto e Quad e alle 17,45 Superpole SSV. Hanno preso il via 111 partenti tra cui 85 tra moto e quad e 26 SSV. Il Prologo, 1.340 metri di puro divertimento in una zona adiacente all’hotel che ha permesso al pubblico di poter assistere alla prova. Un’ apripista d’eccezione Jordy Arcarons ha aperto la 5° Edizione di questo Merzouga Rally.

Delle moto la più veloce è stata Laia Sanz, negli SSV ha dominato la coppia Henricy F – Bersey E.

Merzouga Rally : Oggi Il Prologo. Laia Sanz è la più veloce
Merzouga Rally : Oggi Il Prologo. Laia Sanz è la più veloce

TOP 10 Moto:
1° Sanz Laia
 2° Brucy Arnold 3° Aubert Johnny
 4° Ullevaalsetter Pal Anders 
5° Philippaerts Deny 
6° Klimciw Ondrej
 7° Arana Kobeaga Txomin
 8° Metelli livio 
9° Espana Munoz Christian
 10° Arredondo Fransisco
TOP 5 SSV
 1° Henricy F – Bersey E
 2° Jes Munk– Delaunay S
 3° Garrouste – Rouck
 4° Fidel Modero J – Ventaja C 
5° Tonetti R – Astori G.

Laia Sanz: “Il prologo è stato molto corto e la sorpresa di arrivare prima è stata davvero grande. Nella Superpole ero emozionata, sono caduta ed ho perso gli occhiali. Ho deciso di venire al Merzouga perchè ho sempre sentito parlare molto bene di questo rally per la sua navigazione. Sono abituata a correre con tracce già segnate sul terreno e qui spero di rimanere tra i primi per affinare la navigazione”.

Jarno Boano: “Sono soddisfatto della prova dei ragazzi, Deny Philippaerts al suo primo approccio sulle dune si è comportato molto bene, un quinto posto nel prologo e un secondo nella Superpole, e Johnny Aubert con un terzo nel prologo e un quarto nella super pole ha ben figurato. Domani si parte sul serio”.

Livio Metelli: “Un ottavo tempo nel prologo e poter entrare nella top ten della Superpole era già una soddisfazione enorme, ancora più grande la gioia di arrivare quinto tra i Big con piloti come Aubert, Philippaerts, Laia Sainz, non immaginate come mi sento, sono davvero alle stelle”.

Delaunay – Munk SSV
: “Il tracciato era molto corto e la sabbia davvero soffice, non abbiamo voluto rischiare più del dovuto, nonostante l’accortezza abbiamo ottenuto la seconda posizione. Nella Superpole non abbiamo dato gas visto che la gara vera e propria inizia domani”

You may also read!

Trofeo A112 Abarth Yokohama: al Lana terzo centro per Dall’Avo

Trofeo A112 Abarth Yokohama: al Lana terzo centro per Dall’Avo In coppia con Fornasiero, il leader del Trofeo brinda alla terza

Read More...

Panda a Pandino 2024: oltre 1000 equipaggi

Panda a Pandino 2024: oltre 1000 equipaggi Si è tenuto nel weekend del 21, 22 e 23 giugno Panda a

Read More...

POCA FORTUNA PER BIELLA CORSE NEL FINE SETTIMANA

POCA FORTUNA PER BIELLA CORSE NEL FINE SETTIMANA Al Lana il navigatore Marco Zegna è terzo assoluto, Galfetti e De

Read More...

Mobile Sliding Menu