Superbike: All’Autódromo Internacional do Algarve va in scena il Pirelli Portuguese Round

In Motociclismo, News, News motoristiche, Superbike

All’Autódromo Internacional do Algarve va in scena il Pirelli Portuguese Round, undicesima tappa della stagione 2023 di WorldSBK e WorldSSP

A pochi giorni di distanza dal Tissot Aragon Round, il paddock di WorldSBK è già in fermento per un altro weekend di gara sull’iconico “Rollercoaster”, così come viene definito l’Autódromo Internacional do Algarve di Portimao (Portogallo).

Reduce dalla doppietta di domenica scorsa con le vittorie in Superpole Race e Gara-2, Alvaro Bautista arriva in Portogallo con 47 punti di vantaggio su Toprak Razgatlioglu (Yamaha) nella classifica del Campionato del Mondo Superbike.

Obiettivi importanti anche per Michael Rinaldi, chiamato a conquistare punti pesanti sia per la classifica Manufacturers’ (Ducati ha un vantaggio di 97 punti su Yamaha) che per quella riservata ai team con Aruba.it Racing – Ducati che deve recuperare 15 punti al team Pata Yamaha WorldSBK.

Alvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati #1)
“Veniamo da un weekend in cui ho imparato molto, riuscendo a raccogliere risultati importanti dopo l’errore del sabato. Questa è una pista che mi piace molto e sulla quale il feeling con la mia Ducati Panigale V4R è sempre stato molto buono anche se su questa pista non è facile trovare un setup che si adatti ai diversi settori. Il campionato? Sappiamo quale sia la classifica, ovviamente, ma l’obiettivo rimane sempre lo stesso: lavorare bene fin dal venerdì per fare sempre un passo in avanti e divertirci durante le gare. I conti li faremo alla fine”.

Michael Rinaldi (Aruba.it Racing – Ducati #21)
“Siamo in un bel momento. Nelle ultime gare siamo riusciti ad avere prestazioni senza dubbio convincenti e vogliamo continuare così per concludere nel modo migliore la stagione e contribuire ad ottenere obiettivi importanti per me, per Ducati e per Aruba.it Racing”.
 

WorldSSP
Nicolò Bulega e la Ducati Panigale V2 del team Aruba.it Racing WSSP scenderanno in pista a Portimao per difendere la leadership sia nella classifica piloti che in quella Manufacturers’ (entrambe con un vantaggio di 85 punti).

Nicolò Bulega (Aruba.it Racing WSSP #11)
“C’è tanta fiducia dopo gli ultimi due weekend in cui il feeling con la moto è stato veramente incredibile. Lo scorso anno a Portimao ho dovuto fare i conti con un problema in qualifica che mi ha costretto a partire ultimo sia in Gara-1 che in Gara-2 ma le sensazioni sono state comunque molto positive”.

You may also read!

POCA FORTUNA PER BIELLA CORSE NEL FINE SETTIMANA

POCA FORTUNA PER BIELLA CORSE NEL FINE SETTIMANA Al Lana il navigatore Marco Zegna è terzo assoluto, Galfetti e De

Read More...

LUCA ROSSETTI E DEBORA FANCOLI VINCONO IL 67° RALLY COPPA VALTELLINA

LUCA ROSSETTI E DEBORA FANCOLI VINCONO IL 67° RALLY COPPA VALTELLINA Foto di Studio Alquati Quinta vittoria al Coppa Valtellina

Read More...

I Canavesani Riva e Zappia pensano al 8° Rally di Castiglione T.se

Corio C.se 23/06/20024 Per i Canavesani Riva e Zappia è ora di pensare al 2°round del CRZ con il Rally

Read More...

Mobile Sliding Menu