PRESENTATA LA NUOVA BMW R 1300 GS 2024!

In Motociclismo

di maurizio ferrero.

 

Design completamente rivisto, un nuovo motore boxer, 9 cavalli in più, 12 chilogrammi in meno, tanta tecnologia.

La nuova regolazione elettronica delle sospensioni dinamiche (DSA) fa ora un ulteriore passo avanti, combinando la regolazione dinamica dello smorzamento anteriore e posteriore con una corrispondente regolazione del coefficiente K della molla (“rigidità della molla”), a seconda della modalità di guida selezionata, delle condizioni di guida e delle manovre.

Esclusivamente in combinazione con il DSA come equipaggiamento opzionale sono disponibili altre due opzioni per le sospensioni della nuova R 1300 GS: il nuovo controllo adattivo dell’altezza del veicolo e le sospensioni sportive.

Anche nell’allestimento standard, la nuova R 1300 GS dispone ora di quattro anziché tre modalità di guida per adattarsi alle preferenze dei singoli piloti. Le modalità di guida “Rain” e “Road” consentono di adattare le caratteristiche di guida alla maggior parte delle condizioni stradali. Con la modalità di guida “Eco” è possibile ottenere la massima autonomia con un solo pieno di carburante, mentre la modalità di guida aggiuntiva “Enduro” consente di migliorare l’esperienza di guida al di fuori dei sentieri battuti con una configurazione specifica per l’uso fuoristrada.

Un nuovo e piccolissimo proiettore full LED con un’icona luminosa inedita e distintiva. Questo illumina la strada con una chiarezza garantendo così una percezione ancora migliore nel traffico.

La nuova BMW R 1300 GS è dotata della nuova opzione Riding Assistant, composta dai componenti Active Cruise Control (ACC), Front Collision Warning (FCW) e Lane Change Warning (SWW). L’Active Cruise Control (ACC) con controllo della distanza integrato può essere utilizzato per impostare la velocità di guida desiderata e la distanza dal veicolo che precede. L’avviso di collisione anteriore (FCW) con intervento sui freni è progettato per prevenire le collisioni e contribuire a ridurre la gravità degli incidenti, mentre l’avviso di cambio corsia monitora le corsie a sinistra e a destra e può contribuire a garantire un cambio di corsia sicuro, supportando l’uso dello specchietto retrovisore.

Oltre alla versione base della nuova BMW R 1300 GS è disponibile una versione TripleBlack, una versione GS Trophy, con i nastri e le scritte rosse e bianche, abbinati a un telaietto posteriore rivestito in bianco metallizzato opaco, la GS Trophy è sinonimo di prestazioni di altissimo livello e di guida sportiva in fuoristrada ed una variante Option 719 Tramuntana che combina cerchi a razze incrociate in oro con una verniciatura di alta qualità in Aurelius Green metallizzato e sofisticate parti in alluminio fresato.

Photo credits: ufficio stampa Bmw motorrad

 

You may also read!

NEL MONFERRATO IL 35˚ MORINI DAY!

di maurizio ferrero.   Questo fine settimana si terrà l’appuntamento con la 35ª edizione del Morini Day, organizzato dal Moto Morini

Read More...

IL VIA ALLE ISCRIZIONI PER L’OTTAVO RALLY DI CASTIGIONE TORINESE

IL VIA ALLE ISCRIZIONI PER L’OTTAVO RALLY DI CASTIGIONE TORINESE La gara organizzata dalla Mat Racing è valida per la

Read More...

#DucatiCorreInAzzurro il Gran Premio d’Italia Brembo al Mugello

#DucatiCorreInAzzurro il Gran Premio d’Italia Brembo al Mugello Nella domenica del Gran Premio di casa, livrea speciale per la

Read More...

Mobile Sliding Menu