RALLY IL GRAPPOLO – Comunicato iscritti

In Automobilismo, Iscritti, Iscritti automobilismo, News, Rally

120 EQUIPAGGI AL VIA DEL 7° RALLY “IL GRAPPOLO”

IL VALDOSTANO CHENTRE ALLA RICERCA DEL BIS
MA GAGLIASSO, MARASSO E GIORGIONI E UNA NUTRITA PATTUGLIA IN R5 SONO IN AGGUATO
Il via Sabato 20 da San Damiano D’Asti con due passaggi sulla “Revigliasco” il secondo in notturna
RICCO IL MONTEPREMI FINALE
LA DIRETTA DELLA GARA SUL CANALI YOUTUBE E FACEBOOK

L’Attesa sta per finire. La settima edizione del Rally “Il Grappolo” è pronta a mandare in scena per il secondo appuntamento i protagonisti della Coppa Rally di Zona Aci Sport. C’è grande attesa per la competizione promossa dal San Damiano Rally Club che scatterà Sabato 20 Maggio alle 17.30 dalla pedana nel cuore di San Damiano D’Asti. Un sabato sera per palati fini che culminerà con i due passaggi sulla  Revigliasco, il secondo  disputato in notturna. Una delle novità più interessanti per l’appuntamento astigiano diventato uno dei classici della serie tricolore regionale. Una gara che si completerà Domenica con altre quattro prove (Ronchesio e Castagnole ripetute due volte) prima dell’arrivo e della premiazione sempre a San Damiano alle ore 15.07. Sono 120 gli equipaggi pronti a sfidarsi nella due giorni rallistica che promette divertimento e spettacolo. Gli occhi sono ovviamente puntati sugli attori principali accreditati a giocarsi la vittoria assoluta. Primo fra tutti il valdostano Elwis Chentre che scende sulle prove speciali delle Colline Alfieri forte del bottino pieno conquistato al Rally di Alba. Il pilota di Roisan, vincitore delle ultime due edizioni di questa gara, sarà al via con il torinese Federico Boglietti sulla Skoda Fabia del Team D’Ambra.  Ma l’elenco iscritti del rally piemontese offre spunti di grande interesse tecnico e apre a pronostici di difficile interpretazioni grazie alla presenza di nomi che  occupano stabilmente  le scene rallistiche della nostra regione. Ad iniziare da Patrick Gagliasso e Dario Beltramo che questa gara l’hanno vinta nel 2019. Anche loro saranno al via su una Skoda Fabia nella nutrita classe R5. Con le vetture della casa Ceca anche Emanuele Rosso e Andrea Ferrari, il toscano naturalizzato chierese Federico Santini fra i protagonisti della stagione di coppa 2023 insieme a Marco Barsotti, il cuneese Massimo Marasso coadiuvato da Luca Pieri,il giovane Davide Porta fra i migliori ad Alba insieme ad Andrea Quistini, Loris Ronzano e Gloria Andreis. Nella classe top a bordo delle Skoda troviamo inoltre l’esperto Stefano Giorgioni insieme a Roberta Passone, Claudio Giazzi e Sara Torielli, Roberto Biancotto e Maurizio Massasso, Fabrizio Margaroli e Leone Natoli, Pier Tasinato e Luca Ferrari, Marco Luison e Martina Bertelegni, Stefano Monchietto e Andrea Spalla mentre gli unici a rompere l’egemonia Skoda in questa classe sono Daniel Minerdo e Stefano Sandrigo in gara sulla Ford Fiesta. Da seguire con particolare interesse la prestazione di Cristiano Fenoglio e Marco Rosso in gara sulla Peugeot 208 Rally 4 con la quale sono stati protagonisti di un eccellente avvio di stagione. Una  classe Rally 4 che, oltre al già citato Fenoglio vede al via sulle “208” francesi fra gli altri Stefano Santero e Fabio Grimaldi impegnati in questa stagione nel Campionato Assoluto ma oltre a loro anche i veloci Vincenzo Torchio e Marco Carlevero, “Lello Power” e Simone Bellanzon, Augusto Franco e Maurizio Bodda. Fra le “Rally 5” da tenere in considerazione Marco Varetto e Vittorio Banco sulla Peugeot 208. Saranno due gli equipaggi femminili: Katia Cavallotto e Claudia Donadarini e Gabriella Montrucchio con Viviana Previato entrambe sulle Peugeot 106 in classe N2 .
Ricco il montepremi messo in palio grazie alla joint venture con la Concessionaria Suzuki Tiesse di Asti . Al primo equipaggio classificato andrà infatti uno Scooter elettrico. Al secondo classificato una bicicletta elettrica mentre al terzo equipaggio un monopattino elettrico, oltre ad altri premi messi a disposizione dalle varie aziende che come ogni anno affiancano il loro nome alla competizione astigiana. Molto importante infine anche il lavoro sulla comunicazione. Tutta la gara verrà raccontata in diretta sui principali canali social e su You Tube con immagini dalle prove speciali e interviste dal parco assistenza.

You may also read!

RALLY VALLI OLTREPÒ: GARA CHE PIACE, NON SI CAMBIA!

RALLY VALLI OLTREPÒ: GARA CHE PIACE, NON SI CAMBIA! Tracciato confermato per la terza edizione del Rally Valli Oltrepò

Read More...

SI ACCENDONO I MOTORI PER L’OTTAVO RALLY IL GRAPPOLO

SI ACCENDONO I MOTORI PER L’OTTAVO RALLY IL GRAPPOLO LA GARA SCATTA DA SAN DAMIANO D’ASTI NEL POMERIGGIO DI SABATO 160

Read More...

I piloti del Ducati Lenovo Team ottengono l’accesso diretto alle Q2 del #CatalanGP.

I piloti del Ducati Lenovo Team ottengono l’accesso diretto alle Q2 del #CatalanGP. Bagnaia è quarto nelle Practice, Bastianini

Read More...

Mobile Sliding Menu