Roberto Gobbin alla Ronde Val Merula

In Automobilismo, News, Rally

Roberto Gobbin alla Ronde Val Merula per scaldare i muscoli e preparare la stagione

 Il pilota pinerolese inizia la stagione con una gara test in preparazione dell’annata che lo vedrà nuovamente impegnato al volante della 124 Abarth Rally curata da Evo Motorsport di Monforte d’Alba (CN,) per i colori della scuderia Meteco Corse. Al suo fianco il navigatore di Canelli Fabio Grimaldi, che lo ha già navigato in altre cinque gare nel corso delle stagioni passate.  La trasferta di Roberto Gobbin alla Ronde Val Merula 2023 sarà supportata dalla concessionaria Targa Auto di Pinerolo.

PINEROLO (TO), 3 febbraio 2023 – Smaltita la delusione della non partecipazione al Rallye di Monte-Carlo delle settimane scorse, Roberto Gobbin guarda avanti e si prepara a tornare al volante della 124 Abarth Rally, curata da Evo Motorsport, suo cavallo di battaglia a partire dall’estate 2019. “Purtroppo siamo finiti in sovrannumero nella gara monegasca, rallye cui tenevo in modo particolare, che già ho disputato nella scorsa stagione riuscendo a entrare fra i magnifici cinquanta della classifica assoluta”.

Il pilota pinerolese non se ne fa un cruccio eccessivo e si prepara a disputare la stagione che inizia proprio questo fine settimana con la nona edizione della Ronde Val Merula, con partenza e arrivo da Andora. “È una gara che non ho mai disputato, che useremo per tenerci in allenamento e come test in vista della stagione ufficiale che partirà a breve” sottolinea Gobbin, che nei giorni scorsi ha svolto un breve test, confermando così la squadra che gli ha dato parecchie soddisfazioni nella scorsa stagione. “Al mio fianco siederà nuovamente Fabio Grimaldi che mi ha dettato le note in cinque gare che abbiamo disputato nelle ultime due stagioni in giro per l’Europa. Confermatissimo anche lo staff di Evo Motorsport di Monforte d’Alba, con Micky e Dario al ponte di comando due meccanici che mi seguono fin dai tempi in cui correvo con la Panda Kit e la Scuderia Meteco Corse, che mi ha affiancato nel corso del 2022”.

Gobbin e Grimaldi scatteranno dalla pedana di Andora con il numero 27 sulle fiancate dewlla lro bianca 124 Abarth Rally, e si confronteranno con altri 90 concorrenti, 23 dei quali al volante delle vetture di Classe Rally2, le regine della specialità. Soprattutto, vivranno una sfida con Riccardo Ala, altro concorrente di Classe RGT al volante dell’altra 124 Abarth Rally. “Con il canavesano ci siamo confrontati al Rally della Valle d’Aosta dello scorso anno e fu una bella sfida sul filo del secondo. Non vedo l’ora di tornare a confrontarmi con lui e la sua scorpioncina” conclude Roberto Gobbin.

La città di Andora (SV) ospiterà per la nona volta la Ronde della Val Merula, richiamando venerdì sera, 3 ottobre, e sabato mattina (dalle 8.00 alle 12.00) i concorrenti iscritti alla gara per le verifiche sportive e tecniche. Nella stessa mattinata si svolgerà lo Shake Down nel vicino comune di Stellanello, dalle ore 10.00 alle 13.00. In serata, a partire dalle ore 18.30 Andora assisterà alla cerimonia di partenza, mentre i cronometri si attiveranno domenica mattina a partire dalle ore 7.00 quando gli equipaggi si dirigeranno verso la prova speciale di Madonna della Guardia, di 11,00 km da affrontare quattro volte inframmezzata da riordini e parco assistenza ad Andora. L’arrivo è previsto ad Andora alle ore 15.28 dopo che i concorrenti avranno percorso 205,33 km, di cui 44.00 di prova speciale.

Nella stagione 2023, Roberto Gobbin è supportato dalla concessionaria Targa Auto di Pinerolo.

 

You may also read!

“Lucky” e Pons vincono il 7° Rally Internazionale Storico Costa Smeralda

“Lucky” e Pons vincono il 7° Rally Internazionale Storico Costa Smeralda Al termine di una gara tirata e ricca di contenuti

Read More...

Prima fila per la Ferrari 499P #83 di AF Corse a Imola

Prima fila per la Ferrari 499P #83 di AF Corse a Imola La Ferrari 499P numero 83 di AF

Read More...

IL TEAM ISOTTA FRASCHINI DUQUEINE È PRONTO PER LA 6 ORE DEL SANTERNO

IL TEAM ISOTTA FRASCHINI DUQUEINE È PRONTO PER LA 6 ORE DEL SANTERNO, SECONDA GARA DEL MONDIALE WEC Si sono

Read More...

Mobile Sliding Menu