GR YARIS AL VIA DELLA ADRIATIC CHAMPIONS RACE DI JESOLO

In Automobilismo, News

GR YARIS AL VIA DELLA ADRIATIC CHAMPIONS RACE DI JESOLO

Iscrizioni a numero chiuso, saranno infatti soltanto sei le vetture in conformazione trofeo ammesse alla gara sperimentale ad inseguimento in programma per il 26 e 27 novembre.

Partecipazione aperta a chiunque voglia accettare la sfida, con priorità per i trofeisti iscritti nelle due edizioni passate del monomarca.

Al vincitore sarà offerta la tassa di iscrizioni alla GR Yaris Rally Cup 2023.

 

ROMA, 15 novembre 2022

GR Yaris torna in un nuovo ed esclusivo palcoscenico, quello della prima edizione della “Adriatic Champions Race” di Jesolo, in Veneto, il 26 e 27 novembre, che si svolgerà nella zona della Pineta della cittadina in provincia di Venezia, una delle più esclusive location balneari dell’Adriatico.

La competizione verrà disputata sul circuito di km. 1,750 e sarà una gara ad inseguimento con due vetture in contemporanea da due traguardi diversi, con alla domenica prevista la finalissima del “Attilio Bettega Tribute”. Una formula che guarda allo spettacolo ed al fascino delle corse in macchina, come nella più viva tradizione dei finali di stagione.

Un evento esclusivo cui non poteva mancare l’appeal di GR Yaris, la quale sarà tra i protagonisti sotto i riflettori di prima scena con sei esemplari della vettura che ha mosso le prime due edizioni del trofeo ad essa dedicata e che ha regalato nomi importanti nel panorama rallistico nazionale.

Sono previste soltanto sei Toyota GR Yaris in versione trofeo, in una kermesse cui tutti sono ammessi a partecipare ma con la priorità data a coloro che hanno disputato il monomarca nelle edizioni 2021 e 2022.

La sfida, dato il format annunciato, sarà certamente spettacolare ed anche particolarmente accesa, visto che al vincitore tra le sei GR Yaris al via verrà offerta la tassa di iscrizione all’edizione 2023 del Trofeo per il quale, di fatto, questo è il primo step per iniziare a parlare della stagione a venire.

You may also read!

Domani alle ore 10 il via alla Trento Bondone

Faggioli e Fazzino sugli scudi nelle prove odierne Domani alle ore 10 il via alla Trento Bondone È di Simone Faggioli

Read More...

60° Rally Valli Ossolane: dopo tre prove speciali a comandare è Davide Caffoni 

60° Rally Valli Ossolane: dopo tre prove speciali a comandare è Davide Caffoni  Il pilota domese, che insegue la nona

Read More...

Superbike: Bulega e Bautista sul podio in Gara-1 a Misano.

Bulega (P2) e Bautista (P3) sul podio in Gara-1 a Misano. Pirro, tredicesimo, conquista tre punti. Clamorosa vittoria al

Read More...

Mobile Sliding Menu