Trofeo A112 Abarth: Dall’Avo si ripete in Sardegna

In Auto storiche, Automobilismo, News, Rally

Trofeo A112 Abarth: Dall’Avo si ripete in Sardegna

Foto di Aci Sport

Alla vittoria del mese scorso ad Arezzo, l’aretino in coppia con Piras firma il secondo successo stagionale precedendo Cazziolato e De Rosa.

Romano d’Ezzelino (VI), 22 aprile 2024 – È stato un successo limpido e mai in discussione quello ottenuto da Marcogino Dall’Avo e Manuel Piras nel recente Rally Storico Costa Smeralda disputatosi venerdì e sabato della scorsa settimana a Porto Cervo, valevole quale secondo appuntamento stagionale del trofeo organizzato dal Team Bassano.

Con dieci prove speciali vinte sulle dieci disputate il duo toscano ha condotto dall’inizio alla fine una gara dove i colpi di scena non sono mancati, primo tra tutti l’abbandono di Massimo Gallione e Luigi Cavagnetto dopo una manciata di chilometri del primo trasferimento, traditi dalla guarnizione della testata. Nel corso della prima speciale dove l’unico a tenere il ritmo di Dall’Avo e Gentile, si ritirano anche Francesco Grassi con Giovanni Maria Figoni, Marcello Morino e Massimo Barrera, Fabrizio Zanelli e Claudio Zanni.

Dall’Avo continua la marcia e chiude al comando la prima tappa con 15”6 su Marco Gentile e Jenny Maddalozzo e 57”5 su un Nicolò De Rosa in bella evidenza, affiancato da Vincenzo Torricelli. Nel frattempo, anche Giacomo Domenighini e Simone Minuzzo hanno salutato la compagnia nel corso della terza speciale.

Al sabato la musica non cambia con Dall’Avo che infila altri sei parziali con Gentile unico a tenerne il passo fino a quando anche quest’ultimo capitola nel corso dell’ultima speciale. Ne beneficia maggiormente Giuseppe Cazziolato, con Giovanni Figoni alle note, che complice anche un problema patito da De Rosa, balza dal quarto al secondo posto finale seguito nella generale dal giovane bolognese che va a completare il podio. Al quarto posto assoluto si piazza Amerigo Salomoni con la nuova vettura condivisa con Giovanni Vanti seguito da due equipaggi “new entry” del Trofeo; Paolo Imperato con Natascia Biancolin chiude al quinto posto e sesti sono Enrico Volpi e Vittoriano Mei, al loro primo rally storico che li ha riportati con la memoria al 1984 quando corsero nel Trofeo A112 Abarth di allora.

Il calendario del Trofeo: 1/2 marzo, Rally Vallate Aretine; 19° Rally Campagnolo, rinviato ddd; 19/20 aprile, Rally Costa Smeralda Storico; 31 mag/1giu, Rally Valsugana Historic Rally; 21/22 giugno, Rally Lana Storico; 26/28 settembre, Rallye Elba Storico; 29/30 novembre, Rally del Brunello.

Regolamento approvato e scheda iscrizione disponibili al sito web www.trofeoa112abarth.com

You may also read!

30° Rally Internazionale del Taro: prorogati i termini di iscrizione

30° Rally Internazionale del Taro: prorogati i termini di iscrizione  Scuderia San Michele ha richiesto alla federazione, ed ottenuto, la

Read More...

Il grande ritorno di Claudio Vallino al Rally Valli Cuneesi Storico

Il grande ritorno di Claudio Vallino al Rally Valli Cuneesi Storico La voglia di tornare in speciale covava sotto il

Read More...

In cinquanta alla 30^ Coppa Città di Partanna

In cinquanta alla 30^ Coppa Città di Partanna Foto di Gallà Sono una cinquantina gli iscritti alla 30^ edizione della Coppa

Read More...

Mobile Sliding Menu