Presentato il 3° Rally Storico Costa Smeralda

In Auto storiche, Automobilismo, Classifiche, classifiche automobilismo, Iscritti, Iscritti automobilismo, News, Rally

Presentato il 3° Rally Storico Costa Smeralda

Cresce l’attesa per la gara che sabato pomeriggio assegnerà i titoli nazionali 2020 dopo due giorni di gara sulle strade della Gallura

Sassari, 14 ottobre 2020 – Si è svolta presso la Sala Consiglio della sede dell’Automobile Club Sassari, la conferenza di presentazione alla stampa e alle autorità, della terza edizione del Rally Storico Costa Smeralda, triplice manifestazione che contempla, oltre al rally, la gara di regolarità sport e quella della regolarità a media, in programma venerdì 16 e sabato 17 prossimi.

A fare gli onori di casa presso la sede dell’Automobile Club di Sassari, il Presidente Giulio Pes di San Vittorio ha illustrato le caratteristiche delle tre gare, partendo dal rally al quale quest’anno è stata riconosciuta la validità per il Campionato Italiano Rally Auto Storiche, oltre alla riconferma di quella per il Trofeo A112 Abarth Yokohama e della new entry della Michelin Historic Rally Cup. A sfidarsi sulle otto prove speciali in programma, sotto il controllo e la direzione gara di Fabrizio Fondacci, ci saranno i maggiori protagonisti del settore dei rally storici, nei palmarès dei quali sono numerosi i titoli nazionali ed europei. Oltre a questi, saranno presenti i protagonisti del Campionato Italiano Regolarità a Media che a Porto Cervo si giocheranno il secondo round della serie.

Nonostante il difficile momento che l’emergenza da covid-19 sta imponendo, la manifestazione organizzata da AC Sassari riesce a dare un importante impulso all’economia a e al turismo della Sardegna viste le crescenti presenze degli equipaggi dal continente e dei loro team. Da quest’anno, inoltre, il rally ospiterà la troupe “media” di ACI Sport che darà un ulteriore impulso nella diffusione di notizie, immagini e servizi video.

Doveroso, in chiusura, il sentito ringraziamento del Presidente Pes di San Vittorio a Gianni Chessa, Assessore al Turismo della Regione Sardegna, all’Automobile Club d’Italia, ad ACI Storico, al Comune di Arzachena, al Comune di Olbia e ai Comuni attraversati dalla gara, oltre al Consorzio della Costa Smeralda, alla Camera di Commercio di Sassari con il programma “Salude & Trigu”, alla Marriott e Mirtò organizzatore del Villaggio Sardegna.

Notizie e documenti di gara al sito web www.rallycostasmeraldastorico.it

You may also read!

BELLINI E TIBERTI SU FIAT 508 C DEL 1937 VINCONO LA WINTER MARATHON 2021!

BELLINI E TIBERTI SU FIAT 508 C DEL 1937 VINCONO LA WINTER MARATHON 2021!  Secondo posto per Aliverti-Valente e terzo

Read More...

Sergio Cresto un mito nella leggenda

Sergio Cresto un mito nella leggenda ed è in occasione dell'anniversario della sua nascita il 19 gennaio 1956 che

Read More...

1° RALLY TERRA VALLE DEL TEVERE AL VIA

1° RALLY TERRA VALLE DEL TEVERE: PRONTO IL PROGRAMMA DEFINITIVO Inserito in calendario per il 27 e 28 febbraio, il rally

Read More...

Mobile Sliding Menu