MotoGP: Francesco Bagnaia ed Enea Bastianini chiudono la prima giornata del GP dell’Indonesia

In Motociclismo, MotoGP, News, News motoristiche

Francesco Bagnaia ed Enea Bastianini chiudono la prima giornata del GP dell’Indonesia rispettivamente in sedicesima e ventesima posizione

Foto di Ducati

Francesco Bagnaia ha chiuso la prima giornata di prove libere del GP dell’Indonesia, in programma questo fine settimana sul Mandalika International Circuit, in sedicesima posizione. Dopo aver terminato al sesto posto la prima sessione del mattino, nonostante le condizioni della pista non ancora ottimali, il pilota del Ducati Lenovo Team ha invece faticato di più nel pomeriggio: oltre alla cancellazione di diversi crono a causa delle bandiere gialle, nell’ultimo tentativo di time attack che gli avrebbe permesso di chiudere intorno alla sesta posizione, un errore alla curva 11 gli ha impedito di migliorare il proprio crono, relegandolo in sedicesima posizione (1:31.635). Per la seconda volta quest’anno Bagnaia dovrà partecipare alla prima sessione di qualifiche, dopo il GP di Spagna a Jerez del quale fu poi vincitore.

Il compagno di squadra Enea Bastianiani, rientrato questo fine settimana dopo aver saltato gli ultimi 3 GP a causa dell’infortunio riportato nella caduta di Barcellona, era riuscito a chiudere nono nella FP1. Nel pomeriggio però, una caduta alla curva 11 a cinque minuti dal termine della sessione gli ha impedito di andare oltre il ventesimo tempo. Anche Bastianini sarà quindi in Q1 domattina insieme a Bagnaia.

Francesco Bagnaia (#1 Ducati Lenovo Team) – 16° (1:31.635)
“Oggi ho due facce: la prima è felice perché finalmente siamo riusciti a trovare un buon compromesso per il setup. Il mio feeling in frenata è buono e in entrata la moto mi segue bene. L’altra invece è meno contenta perché l’elettronica non sta lavorando come speravamo. La moto si muove molto, ho perso il posteriore diverse volte, e nell’ultimo time attack sono quasi caduto. Negli ultimi quattro GP abbiamo sempre avuto qualche problema e questo non è sicuramente il modo migliore di iniziare il fine settimana. In ogni caso sono fiducioso: la mia squadra ha capito cosa sta succedendo e cercheremo di risolvere per domani. Non sono preoccupato di essere in Q1. È solo una sessione in più nella quale dovremo spingere e l’ultima volta che mi è capitato ho vinto il GP”.

Enea Bastianini (#23 Ducati Lenovo Team) – 20° (1:32.208)
“Sono felice di essere tornato in sella alla mia Desmosedici GP. Questa mattina è andata piuttosto bene e sono stato subito veloce. Anche fisicamente mi sentivo bene e ho potuto spingere. Nel pomeriggio purtroppo ho fatto qualche errore e le condizioni erano diverse. Onestamente alla fine della sessione ero anche un po’ stanco ed è per quello che ho commesso un errore e son caduto. Non sono riuscito ad entrare direttamente in Q2 ma, in generale, è stata una giornata positiva. Saranno due gare difficili perché fisicamente non sono ancora al 100%, ma cercherò di stare davanti e fare del mio meglio”.

Il Ducati Lenovo Team scenderà in pista di nuovo al Mandalika International Circuit sabato mattina per la FP2 alle ore 10:10 indonesiane (le 4:10 CEST), mentre le qualifiche avranno inizio poco dopo alle ore 10:50 (04:50). La gara Sprint si disputerà nel pomeriggio sulla distanza di 13 giri alle ore 15:00 locale (9:00 in Italia).

You may also read!

 8° Rally “Il Grappolo”: SARA’ ANCORA UN “GRAPPOLO DA RECORD”

 SARA’ ANCORA UN “GRAPPOLO DA RECORD” 160 GLI ISCRITTI AL SECONDO APPUNTAMENTO DELLA  COPPA DI ZONA 2 SI CORRE IL 25

Read More...

Formula 1: LA CARICA DEI 200 MILA A IMOLA

LA CARICA DEI 200 MILA A IMOLA NUOVA FESTA PER VERSTAPPEN LECLERC PORTA LA FERRARI A PODIO STICCHI DAMIANI:

Read More...

IL 41° RALLY DEGLI ABETI E DELL’ABETONE AL REGGIANO ANTONIO RUSCE

IL 41° RALLY DEGLI ABETI E DELL’ABETONE AL REGGIANO ANTONIO RUSCE Foto di Amicorally Una gara a senso unico, per il driver

Read More...

Mobile Sliding Menu