Paddon leads ERC after Canary Islands Rally

In Automobilismo, News, Rally

Paddon leads ERC after Canary Islands Rally

Paddon al comando del FIA ERC dopo il Canary Islands Rally

New Zealand rally stars Hayden Paddon and John Kennard were delighted to secure second place at Rally Canary Islands, which ran 4-6 May, to lead the 2023 FIA European Rally Championship (ERC) points-table after the first two ERC rounds.

 

Paddon and Kennard are really satisfied with how their first attempt at the all-tarmac Rally Canary Islands went. They started with a win in Thursday’s opening super special stage which concluded on a basketball court. Unexpected rain cost them, and others, some time in Friday’s opening SS2 when the road dried quickly for following competitors. Consistency helped the Kiwis get back to second place overall by SS5 and they finished the day 11 seconds off Frenchman Yoann Bonato in the lead.

Saturday’s six stages again caught some unexpected rain, making tyre choices challenging, but Paddon and Kennard maintained their consistent focus to hold second place overall through to the finish.

 

To come away with second was more than we expected, and it couldn’t have gone much better,” Paddon says. “If you would have said before the weekend that we’d come away with a podium finish, we’d have definitely taken that with both hands. It’s perfect for our championship and allowed us to build a small lead now which is a good way to start the season.”

 

Paddon notes the huge passion for rallying that Spanish fans have. “The tarmac stages are amazing, fast, twisty and hilly. Day one was very good and we were able to stay in touch with the leader Bonato, but the changeable weather conditions on day two made it a bit trickier for us without prior knowledge of the stages and trying to get the right tyre choices. Having said that, the second day (Saturday) was about consolidating our position in second place because we were quite happy with that as our core goal was to secure points in the championship.”

 

Paddon pays credit to BRC Racing Team and their hard work putting together a very successful weekend in the Hyundai i20 N Rally 2 car: “Now John and I look forward to seeing BRC in Poland in just two weeks following our swift trip back to New Zealand for Rally Whangarei next weekend.”

 

Team Principal of BRC Racing Team Gabriele Rizzo says: “It was a very important event for us. Being the first tarmac rally of the FIA ERC season allowed us to check performance of our package also on this surface that will be used in 3 other rallies during the year. The outcome delights us as we shown great competitiveness. Knowing we have also spotted plenty areas of potential improvement; we approach the rest of the season leading the standing and aware that the maximum final result essentially depends on us. We look forward to the next three gravel rallies to continue to deliver solid results and to consolidate our position as a contender for the final victory.”

 

Keep up with news on BRC Racing Team projects via the official pages:

https://www.brcracingteam.com/

https://www.facebook.com/BRCOfficial

https://www.instagram.com/brcgasequipment/

 

FIA ERC 2023 Drivers’ championship

1. Paddon 58 Pts.
2. Bonato 47 Pts.
3. Llarena 34 Pts.
4. Otsberg 24 Pts.
5. Linnamae 24 Pts.

 

BRC Racing Team ERC 2023 Calendar:

11-12 March – Rally Serras de Fafe, Portugal

5-6 May – Rally Canary Islands, Spain

20-21 May – Rally Poland

17-18 June – Rally Liepāja, Latvia

7-9 July – Royal Rally of Scandinavia, Sweden

29-30 July – Rally di Roma Capitale, Italy

19-20 August – Barum Czech Rally Zlin, Czech Republic

7-8 October – IV. Rally Hungary, Hungary


Le stelle neozelandesi del rally Hayden Paddon John Kennard si assicurano il secondo posto al Rally Islas Canarias, che si è svolto dal 4 al 6 maggio scorsi. L’equipaggio, dopo i primi due round stagionali, si trova così al comando della classifica a punti del FIA European Rally Championship (ERC) 2023.

Paddon e Kennard chiudono in maniera soddisfacente la loro prima partecipazione sull’asfalto delle isole canarie. L’equipaggio di BRC Racing Team ha iniziato la gara con una vittoria nella super speciale di apertura di giovedì, che si è conclusa con uno spettacolare arrivo su un campo da basket. La pioggia inaspettata è costata loro un po’ di tempo nella PS2 di apertura di venerdì, quando la strada si è asciugata rapidamente per i concorrenti che seguivano. La costanza ha aiutato i Kiwi a tornare al secondo posto assoluto dalla PS5 ed a concludere la giornata a 11 secondi dalla prima posizione.

Le sei tappe di sabato sono state nuovamente caratterizzate da una pioggia inaspettata, che ha reso difficile la scelta delle gomme, ma Paddon e Kennard hanno mantenuto la loro concentrazione costante per mantenere il secondo posto assoluto fino al traguardo.

“Arrivare secondi è stato più di quanto ci aspettassimo, e non sarebbe potuta andare molto meglio” dice Paddon. “Se avessi detto prima del fine settimana che saremmo usciti con un podio, lo avremmo sicuramente preso con entrambe le mani. È perfetto per il nostro campionato e ci ha permesso di costruire un piccolo vantaggio, di buon auspicio per iniziare la stagione”.

Paddon si sofferma poi sull’enorme passione per i rally da parte dei tifosi spagnoli. “Le tappe su asfalto sono incredibili, veloci, tortuose e collinari. Il primo giorno è stato molto buono e siamo riusciti a rimanere in contatto con il leader, ma le mutevoli condizioni meteorologiche del secondo giorno hanno reso le cose un po’ più complicate per noi senza una conoscenza preliminare delle tappe e cercando di ottenere le giuste scelte di gomme. Detto questo, l’obiettivo del secondo giorno (sabato) è stato quello di consolidare la nostra posizione al secondo posto perché il nostro obiettivo principale era quello di ottenere punti in ottica campionato”.

Paddon rende merito a BRC Racing team e al duro lavoro della squadra per ottenere un fine settimana di grande successo con la Hyundai i20 N Rally 2. “Ora John e io non vediamo l’ora di incontrare nuovamente BRC in Polonia tra sole due settimane, dopo il nostro rapido viaggio di ritorno in Nuova Zelanda per il Rally Whangarei del prossimo fine settimana.”

Commenta Gabriele Rizzo, Team Principal di BRC Racing Team “È stato un evento molto importante per noi. Era il primo appuntamento del FIA ERC su asfalto, il che ci ha permesso di verificare le prestazioni del nostro pacchetto anche su questa superficie che verrà utilizzata in altri 3 rally durante la stagione. Il risultato ci soddisfa avendo dimostrato ottima competitività. Sappiamo di avere ulteriori margini di miglioramento, affrontiamo quindi il resto della stagione in testa alla classifica e consapevoli che il massimo risultato finale dipende essenzialmente da noi. Ora ci attendono tre rally consecutivi su terra per consolidare la nostra posizione di contendenti per la vittoria finale.”

E’ possibile restare aggiornati sui progetti BRC Racing Team, sulle pagine ufficiali:

https://www.brcracingteam.com/

https://www.facebook.com/BRCOfficial

https://www.instagram.com/brcgasequipment/

Classifica Piloti FIA ERC 2023

1. Paddon 58 Punti
2. Bonato 47 Punti
3. Llarena 34 Punti
4. Otsberg 24 Punti
5. Linnamae 24 Punti

Calendario BRC Racing Team ERC 2023

11-12 Marzo – Rally Serras de Fafe, Portogallo

5-6 Maggio – Rally Islas Canarias, Spagna

20-21 Maggio – Rally Poland, Polonia

17-18 Giugno – Rally Liepāja, Lettonia

7-9 Luglio – Royal Rally of Scandinavia, Svezia

29-30 Luglio – Rally di Roma Capitale, Italia

19-20 Agosto – Barum Czech Rally Zlin, Repubblica Ceca

7-8 ottobre – IV. Rally Hungary, Ungheria

You may also read!

ERREFFE RALLY TEAM PRONTA AL RITORNO SULLA TERRA

ERREFFE RALLY TEAM PRONTA AL RITORNO SULLA TERRA Castelnuovo Scrivia (Al) – Dopo un weekend “stellare” con due vittorie assolute riposte

Read More...

A Biella sono in 15 nel Trofeo A112 Abarth Yokohama

A Biella sono in 15 nel Trofeo A112 Abarth Yokohama Foto di ACI Sport  Al Rally Lana Storico in programma sabato

Read More...

Rally Coppa Valtellina: 96 equipaggi al via della 67° edizione

Rally Coppa Valtellina: 96 equipaggi al via della 67° edizione Per festeggiare i sette decenni dalla prima edizione della manifestazione

Read More...

Mobile Sliding Menu